A “W l’Italia – oggi e domani” il governo gialloverde tra onestà e sicurezza, la guerra ai prodotti made in Italy e le irregolarità del mercato natalizio

Giovedì 29 novembre, alle ore 21.25, su Retequattro, nuovo appuntamento con “W l’Italia – Oggi e domani”, il programma di approfondimento condotto da Gerardo Greco.

Molti i temi che verranno trattati nel corso della puntata. Si partirà dalle grandi tematiche dell’onestà e della sicurezza, al centro dell’attenzione soprattutto per quanto riguarda le azioni del governo gialloverde. Le polemiche che si stanno susseguendo in questi giorni sono moltissime, e vanno dai guai del padre di Luigi Di Maio, tra lavoro nero e condoni edilizi, al decreto sicurezza di Matteo Salvini, approvato in Parlamento.
Ci si interroga, infatti: queste sono le prime avvisaglie dell’ormai prossima campagna elettorale per le elezioni europee?

E ancora, si discuterà dell’attacco subito dai prodotti gastronomici Made in Italy all’estero, dopo il Regno Unito anche in Francia è arrivato il cosiddetto “semaforo alimentare” per indicare i cibi considerati meno salutari tramite valori di zuccheri, grassi e sale…vedremo tanti paradossi.

Ma non solo: verrà raccontata, anche tramite un’intervista esclusiva, la toccante storia di un padre malato di tumore che ha scritto un libro a sua figlia, contenente diciotto lettere, in modo da poterla accompagnare, fino alla maggiore età, se dovesse scomparire prima. I progressi scientifici stanno facendo passi da gigante nella lotta al tumore, ma ancora non si riesce a trovare una cura che riesca a prevenirli: tra le varie novità, un casco refrigerante che consentirebbe di prevenire la caduta dei capelli durante le cure di chemioterapia. Una novità che consentirebbe quindi di migliorare la qualità della vita in momenti così dolorosi: il costo di questo strumento, però, sarebbe molto alto. In studio ne parlerà Rosanna Banfi.

Tra gli argomenti della serata, anche il Natale: le festività sono alle porte, e con l’avvicinarsi della corsa ai regali le città si popolano di mercatini, luminarie e di giochi. Tuttavia, spesso, dietro queste decorazioni, si nasconde un mercato non controllato: si analizzerà infatti, questo fenomeno in tutta la Penisola, da Milano a Napoli con gli interventi di Enrica Bonaccorti e un rappresentante della Guardia di Finanza.

Infine, anche un approfondimento sull’omosessualità: questo, infatti, è un tabu’ solo apparentemente sdoganato, che purtroppo in realtà imbarazza ancora molte persone. Se ne parlerà anche tramite un’inchiesta, nel mondo del calcio e del Parlamento.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...