Intervista esclusiva all’attore Gianluca Magni: “Credo molto nell’attività sociale da parte di un artista”

di Patrizia Faiello

Spettacolomusicasport vi propone oggi l’intervista esclusiva all’attore toscano Gianluca Magni. Reduce dal successo ottenuto come presentatore, del concorso di bellezza Miss Europe Continental 2018, insieme a Veronica Maya e Marco Senise, Gianluca Magni torna sul set cinematografico, nelle vesti di attore, come interprete di un interessante cortometraggio intitolato “Giovani Italiani”. La pellicola, diretta da Alessandro Panza e prodotta da Miro Cinematografica – con contributo del fondo del Nuovo Imaie – sarà presentata in anteprima domenica 2 dicembre alle ore 21,00 al laboratorio arti sceniche di Roma, insieme ai cortometraggi “My Self” e “La Valigetta”. Del cast di “Giovani Italiani” oltre al talentuoso Gianluca, fanno parte tra gli altri anche Federico Maria Galante, Greta Berti, Lorenzo Kepinska, Seyonga, Vanessa Lisboa, Federica Cau. Buona lettura!

giovani_italiani_-_classe_1

Come nasce la collaborazione con il regista Alessandro Panza?

“Nasce grazie all’amicizia con l’attore Federico Maria Galante, che mi ha inserito nel progetto “Giovani italiani”. Colgo infatti l’occasione per ringraziarlo”.

Sei uno dei protagonisti del cortometraggio. Il tuo che personaggio è?

“Nel cortometraggio “Giovani Italiani”, interpreto il ruolo del Preside di una scuola, frequentata da ragazzi extra comunitari”.

Qual è il messaggio che avete voluto trasmettere al pubblico?

“Con questo progetto abbiamo voluto dare un segnale forte e chiaro di quanto oggi, grazie alla globalizzazione, sia determinante l’integrazione nel nostro tessuto sociale, di persone provenienti da altri paesi e culture”.

IMG_20180516_155142_063

Perché hai deciso di sposare questo nuovo lavoro?

“Perché io credo molto nell’attività sociale da parte di un artista, trattando questo cortometraggio un argomento di dominio sociale. Perché mi ha colpito l’umanità e la sensibilità del regista Alessandro Panza. Per me è la prima volta che mi cimento nel ruolo di Preside di una scuola, quindi un ulteriore arricchimento umano e professionale”.

Qual è secondo te il malessere che oggi vivono i “giovani italiani”?

“Sicuramente la perdita di valori. Le famiglie si stanno sgretolando, in quanto ormai tutti sono troppo impegnati a sublimare il loro ego personale, invece di pensare al bene dei figli. Oggi il malessere maggiore dei giovani secondo me sta nel non avere basi solide su cui costruire un futuro lavorativo, a causa dell’instabilità economica”.

Progetti futuri?

“I miei prossimi impegni lavorativi saranno la conduzione, insieme a Luca Baldi, di un format tv che andrà su Canale Italia a partire dal 6 dicembre alle ore 21 (canali 275/282). Un format dal titolo THE CONFIDENCE TIME, nel quale ogni persona può venire a raccontare le sue esperienze personali. Chi è interessato, può scrivere all’email: jadoreprato@yahoo.it
Nell’anno nuovo sarò anche regista e attore del film intitolato IO VENGO A RIPRENDERTI, scritto sempre da Luca Baldi, insieme a me anche attore nel film”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...