Dall’8 al 16 dicembre Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con il Festival MIX di Milano e l’associazione Vagaluna, presenta in anteprima italiana TINTA BRUTA (Hard Paint) di Felipe Matzembacher e Marco Reolon

Dall’8 al 16 dicembre 2018 Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con il Festival MIX di Milano e l’associazione Vagaluna, presenta in anteprima italiana TINTA BRUTA (Hard Paint) di Felipe Matzembacher e Marco Reolon.

Film vincitore del Teddy Award al festival di Berlino 2018 come miglior film a tematica LGBT, miglior film al Lovers Film Festival di Torino, miglior film al festival Internazionale di Guadalajara.

Tinta Bruta è un film imprevedibile, che sorprende e sconvolge. Un film sull’alienazione e l’isolamento nell’era di Internet, che alterna uno sguardo malinconico e delicato a momenti di erotismo, luci al neon e musica elettronica. Tinta Bruta, opera che ricorda il cinema di Xavier Dolan, denuncia e mostra gli effetti del bullismo attraverso il rifiuto della socialità e il bisogno di costruirsi un’individualità virtuale che porta all’alienazione. L’opera è divisa in tre capitoli, ognuno con il nome di un personaggio ed è un ritratto inquietante sulle difficoltà di amare grazie anche all’interpretazione di Shico Menegat e Bruno Fernandes e da una splendida fotografia di Glauco Firpo, paranoica e carica di erotismo, quasi allucinogena: neon, fluorescenze, oscurità.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...