Lorenzo Jovanotti porta sulle spiagge d’Italia l’innovativo Jova Beach Party: “Sarà una festa infinita. Voglio creare un’onda musicale di emozioni”. Video

Il primo ricordo cosciente della mia vita è quello dello sbarco sulla Luna del 1969, avevo 3 anni e ho seguito quello straordinario evento in tv. Un mese dopo avvenne un altro importante avvenimento, Woodstock, che ci ha mostrato un nuovo modo di stare al mondo. Io nel 2019 voglio celebrare questi due eventi straordinari. Ho sempre pensato che l’estate sia una grande invenzione degli italiani. La spiaggia è un simbolo di avventura, di partenza, di incontro e vi porterò nell’ombelico del mondo“, con queste parole Lorenzo Jovanotti ha introdotto la conferenza stampa in cui ha annunciato il Jova Beach Party, una grande festa con 15 speciali appuntamenti, un format originale che prevede una giornata intera completamente diversa ogni volta, tra mare, musica, ballo, emozioni, divertimento.

lorenzo jovanotti conferenza stampa spazio pergolesi 2018 015

Un’idea nata dopo gli ultimi show e dopo l’apertura del Jova Pop Shop lo scorso anno a Milano.“E’ una visione che ho maturato lungo tutto l’arco di oltre 35 anni di musica e di performance live, partendo da una console e arrivando fino all’ultimo tour”, ha raccontato l’artista. “Già durante i miei ultimi show si rafforzava in me il bisogno di tenere insieme diversi linguaggi in un format unico che risultasse fluido, e allo stesso tempo sentivo che poteva esserci qualcosa in più, di diverso, e di più eccitante ancora. L’immaginario che un tempo c’era intorno a me è andato in crisi con il passare degli anni, ma se guardo nel profondo dentro di me, vedo che in realtà questo immaginario è piu’ forte di prima. In qualche anno è successo quello che tutti vediamo oggi, Tomorrowland fa numeri più grandi di Glastonbury, fino al paradosso della finzione totale in cui la console è diventata un altare/palco dove si celebra una funzione spesso preprodotta a cui manca sempre una vibrazione reale.  La musica per il pubblico è il pretesto per mettere in scena se stessi, è sempre stato così ma nell’era digitale e social lo è più radicalmente. Ho pensato quindi: se tutti siamo connessi allora creiamo un format di spettacolo in cui la connessione sia la chiave di tutto“.

lorenzo jovanotti conferenza stampa spazio pergolesi 2018 052

Prodotto e organizzato da Trident, Jova Beach Party è un concept unico, una nuova frontiera dell’intrattenimento: Ci saranno il mare accessibile a tutti, la spiaggia, i giochi, le band, costruiremo un campo di beach volley, ci saranno degli ospiti che non posso ancora svelare e potrò anche celebrare dei matrimoni se qualcuno lo vorrà. La gente sarà parte integrante del party“, ha svelato un entusiasta Lorenzo.

La scaletta non è ancora stata stilata, ma ci saranno delle collaborazioni e forse anche dei brani inediti: “Ci sono i lenti, le mie canzoni e quelle del repertorio di altri, dalla disco alla trap alla house, collaborerò con dj che coinvolgerò nel mio set. Ho sempre cercato di tenere la pista piena davanti a me e creare un’onda musicale di emozioni e proverò a farlo anche stavolta. Il filo conduttore sarà la festa, il cuore sarà il ritmo. Per me la musica non ha frontiere, ha sempre un approccio fisico ed emozionale. Ho scritto un sacco ultimamente. Per ora navigo a vista, non so se usciranno delle nuove canzoni o un nuovo progetto il prossimo anno, vedremo“.

Un’esperienza artistica, fisica, sensoriale e con particolare attenzione all’ambiente in 14 località marine e in una di montagna, Plan de Corones, sulle Dolomiti.

lorenzo jovanotti conferenza stampa spazio pergolesi 2018 077

Jova Beach Party è a fianco del WWF in una sfida importante per la Natura e per la salute umana, la lotta all’inquinamento da plastica, come ha dichiarato Donatella Bianchi, Presidente del WWF, “per sensibilizzare l’opinione pubblica e offrire soluzioni concrete su una delle principali emergenze ambientali che sta mettendo a rischio molte specie animali e minacciando la salute umana, vista la contaminazione da plastica delle catene alimentari“. Jovanotti ha aggiunto: “La prima cosa è l’ecosostenibilità di questa avventura con l’obiettivo di lasciare le spiagge piu’ pulite di come le abbiamo trovate, con la collaborazione del pubblico“.

Lorenzo ha poi parlato del video di Chiaro di Luna, il singolo attualmente in radio, girato in Eritrea, ad Addis Abeba:Ho deciso di ambientare il video in questo Paese per conoscere e far conoscere una realtà critica in grandissimo cambiamento. Se dovesse esserci uno sviluppo turistico in Eritrea per le imprese italiane potrebbe essere un potenziale eccezionale mercato. Credo che la questione dell’emigrazione sia generazionale e che una possibilità per affrontare questo problema sia la cooperazione, la collaborazione con quei Paesi dell’Africa dove in passato abbiamo avuto una storia colonialista. Nel video volevo creare una storia, una situazione indefinita, struggente. L’Africa è un continente con tantissimi giovani, se avessero piu’ possibilità sarebbe tutto diverso. Il video è la mia visione del mondo“.

Infine Jovanotti ha risposto a una domanda su un possibile invito di Cristina D’Avena (che da sempre vorrebbe collaborare con il cantante ma ancora non c’è riuscita) al Jova Beach Party:Io amo Remì e Heidi e purtroppo non le cantava lei”, ha scherzato il cantautore, “Comunque tutto è possibile, anche che possa invitare Cristina“.

Le porte del Jova Beach Party apriranno alle 14.00 e subito partiranno le attività nelle varie aree. Visual, grafica, luci, oggetti scenografici, colpi di scena, uso dello spazio, ma anche vita da spiaggia con attività di ogni tipo, con bagni, area bambini, giochi, bancarelle, area relax, area food and beverage, area matrimoni, in un format che è la creazione di un racconto totale (lo storytelling) che coinvolge la gente dall’inizio, dalla nascita del progetto, perché si trasformi in un’unica e vera esperienza immersiva, emozionante e divertente. Il costo unico del biglietto è 52 euro: “Abbiamo cercato di tenere il prezzo piu’ basso possibile, tenendo conto delle leggi, e i bambini sotto gli 8 anni entreranno gratis” ha concluso Jovanotti.

Una nuova APP guiderà il pubblico in tutta la fase di lancio fornendo gli aggiornamenti sull’iniziativa e sui servizi, ma anche all’interno del Jova Beach Party illustrando le caratteristiche ambientali del luogo e le mille opportunità offerte dalla giornata.

lorenzo jovanotti conferenza stampa spazio pergolesi 2018 113

Jova Beach Party è realizzato in stretta collaborazione con i Comuni di Lignano Sabbiadoro, Rimini, Castel Volturno, Ladispoli, Barletta, Olbia, Albenga, Viareggio, Lido di Fermo, Praia a Mare, Roccella Jonica, Vasto, Jova Beach Party avrà il suo grande finale ad alta quota a Plan de Corones.
I biglietti saranno in prevendita dalle ore 10.00 del 7 dicembre sul circuito http://www.ticketone.it.

Queste le tappe del JOVA BEACH PARTY:
6 luglio LIGNANO SABBIADORO (Spiaggia Bell’Italia)
10 luglio RIMINI (Spiaggia Rimini Terme)
13 luglio CASTEL VOLTURNO (Spiaggia Lido Fiore Flava Beach)
16 luglio LADISPOLI (Spiaggia di Torre Flavia)
20 luglio BARLETTA (Lungomare Pietro Mennea)
23 luglio OLBIA (Banchina Isola Bianca Molo Bonaria)
27 luglio ALBENGA (Lungomare Cristoforo Colombo)
30 luglio VIAREGGIO (Spiaggia del Muraglione)
3 agosto LIDO DI FERMO (Lungomare Fermano)
7 agosto PRAIA A MARE (Lungomare Area Dino Beach)
10 agosto ROCCELLA JONICA (Area Natura Village Lungomare Lato Nord)
17 agosto VASTO (Lungomare Duca degli Abruzzi)
24 agosto PLAN DE CORONES (Cima 2.275m)

Al calendario si aggiungeranno 2 tappe, in Basilicata il 13 agosto e nell’area Nord-Adriatico il 20 agosto.

E che la festa abbia inizio!

di Francesca Monti

credit foto Francesco Prandoni

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...