A Emma Marrone il Premio Nazionale “Aldo Franco Pessina”

Si rinnovano, felicemente, i riconoscimenti per storia, ruolo e funzioni dell’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù (attiva in Italia dal lontano 1945 per garantire mobilità, accoglienza, incontro, scambio e crescita culturale di giovani, studenti e famiglie, attraverso il viaggio “sostenibile”) che fanno seguito alla davvero ben riuscita celebrazione della IV Edizione del Premio Nazionale “Aldo Franco Pessina”, nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, a Roma.

Premio dedicato al leggendario fondatore dell’AIG, in occasione del 73° anniversario della nascita dell’Associazione, con l’autorevole intervento del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, on. Vincenzo Spadafora, e la presenza di personalità del mondo istituzionale, civile, culturale e professionale italiano.

Graditissime, ecco giungere le belle dichiarazioni di Emma Marrone tra le più interessanti, originali e talentuose artiste del panorama musicale italiano grazie alla sua emozionante voce dal timbro graffiante e profondo. Emma ha da sempre grande attenzione per le cause solidali, l’impegno sociale e la beneficenza, che la vede attivissima su vari fronti.

Proprio questa sua sensibilità, questo amore verso il sociale, questo suo costante esempio di attenzione verso i meno fortunati, sono le ragioni dell’attribuzione del Premio Pessina, che la cantante ha accettato, sono sue parole: “apprezzandolo molto, onorata e felice, perché è bello ed importante il suo significato; come è significativa e suggestiva la scultura-pergamena-diario di bordo di M’horò, che ricorda e richiama il viaggio come momento fondamentale di esperienza e di crescita”.

Emma ha ringraziato AIG “per quello che fa, perché assicura a tutti, giovani, famiglie, studenti, la possibilità di viaggiare in comodità, in sicurezza e soprattutto in economia. Il viaggio, l’esperienza, migliorano la persona. E’ giusto, allora, dare questa possibilità ad ognuno, anche a chi non ha sostanziali risorse per permetterselo. Sono a fianco di AIG. Condividere idee, esperienze, culture diverse, è un fattore sostanziale di crescita – prosegue la cantante –  e le persone hanno bisogno di qualcuno che per loro organizzi le migliori condizioni di accoglienza e mobilità: quello che fa benissimo l’AIG in Italia, e da tanto tempo. Da giovane ho viaggiato per Ostelli, ed è stato sempre bello, perché sono luoghi in cui si incontra, si chiacchiera, si conosce, si condivide. Apprezzo molto il Premio e il pensiero di Aldo Franco Pessina”.

Nel corso della consegna del Premio, il Segretario Nazionale dell’AIG Carmelo Lentinoha ringraziato l’artista “per l’impegno sociale e per la positiva testimonianza che, anche attraverso la sua musica, fa giungere ai giovani un messaggio di grande sensibilità, con uno sguardo sul concreto della vita di ogni giorno”.

Tra i messaggi arrivati dalle Istituzioni, quello della Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberto Casellati, con cui riconosce ad AIG il “solerte impegno profuso nella valorizzazione di un settore fondamentale come quello del turismo giovanile”. Quello dello stesso Vincenzo Spadafora, che così ha postato sul suo profilo pubblico: “più che la meta, bisogna sapere apprezzare il viaggio. Questo è il leitmotiv che mi ha sempre accompagnato e suppongo sia anche quello di milioni di giovani che quotidianamente visitano le bellezze del nostro Paese. Per questa ragione ho deciso di partecipare al Premio ‘Aldo Franco Pessina’, organizzato dall’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù. Ritengo infatti che sia compito dello Stato salvaguardare quei presidi fisici, come gli ostelli e gli alberghi per la Gioventù, che organizzano sui territori momenti di socialità importanti, favorendo anche un dialogo tra i ragazzi di diverse nazioni. Insieme riusciremo a costruire un percorso nell’interesse dei giovani, nel segno dello sviluppo turistico ed economico dell’Italia, in modo da poter valorizzare sempre di più quel grande tesoro di meraviglie artistiche e culturali del nostro Paese”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...