SANREMO 2019: un cast sorprendente e rivoluzionario, tra giovani talenti e grandi ritorni

La 69a edizione del Festival di Sanremo sarà caratterizzata da un cast variegato, coraggioso e scoppiettante, con 24 Big molto diversi nello stile e nel genere musicale, un mix di giovani e di artisti affermati.

I nomi che spezzano la tradizione e donano quel tocco di novità sono indubbiamente gli Zen Circus, gli Ex-Otago, Motta, vincitore del Premio Tenco, i Boomdabash, Ghemon e il rapper Achille Lauro, il big piu’ inatteso e sorprendente.

Ci sono poi tre grandi artiste della musica italiana come Loredana Bertè, che torna all’Ariston dopo diversi anni, Paola Turci, che nel 2017 ha ottenuto un ottimo quinto posto con “Fatti bella per te” e Patty Pravo che si presenta in coppia con Mattia Briga, per un duetto tutto da scoprire.

Un altro duo molto interessante è quello formato da Nino D’Angelo e Livio Cori, rapper napoletano nonché attore di Gomorra nel ruolo di O’ Selfie. C’è poi un’altra coppia, giovane e frizzante, formata da Shade e Federica Carta, già insieme nella hit “Irraggiungibile”.

Tra i  Big troviamo anche Ultimo, che ha trionfato al Festival 2018 nella categoria Nuove Proposte con “Il ballo delle incertezze”, Irama, vincitore dell’edizione 2018 di Amici, Einar e Mahmood, vincitori di Sanremo Giovani, Enrico Nigiotti, terzo classificato nella passata edizione di X Factor.

Senza dimenticare i grandi ritorni, a cominciare da Daniele Silvestri, cinque anni dopo l’ultima esibizione sul palco dell’Ariston, Francesco Renga, Arisa, Anna Tatangelo, Nek, Simone Cristicchi, il trio de Il Volo, che ha vinto Sanremo nel 2015, i Negrita che porteranno al Festival una ventata di rock.

Per l’edizione 2019 il direttore artistico Claudio Baglioni ha osato di piu’, per rinnovare e rivoluzionare quell’immagine classica e un po’ antiquata del Festival di Sanremo, ma anche per arrivare ad un pubblico di differente età. Non resta che aspettare il 5 febbraio, giorno di inizio della kermesse per sentire le 24 canzoni in gara.

Questi i 24 Big che saliranno sul palco dell’Ariston:

Paola Turci con “L’ultimo ostacolo”

Simone Cristicchi con “Abbi cura di me”

Zen Circus con “L’amore è una dittatura”

Anna Tatangelo con “Le nostre anime di notte”

Loredana Bertè con “Cosa ti aspetti da me”

Irama con “La ragazza col cuore di latta”

Ultimo con “I tuoi particolari”

Nek con “Mi farò trovare pronto”

Motta con “Dov’è l’Italia”

Il Volo con “Musica che resta”

Ghemon “Rose viola”

Einar

Federica Carta e Shade con “Senza farlo apposta”

Patty Pravo e Briga con “Un po’ come la vita”

Negrita con “I ragazzi stanno bene”

Daniele Silvestri con “Argento vivo”

Ex Otago con “Solo una canzone”

Achille Lauro con “Rolls Royce”

Arisa con “Mi sento bene”

Francesco Renga con “Aspetto che torni”

Boomdabash con “Per un milione”

Enrico Nigiotti con “Nonno Hollywood”

Nino D’Angelo e Livio Cori con “Un’altra luce”

Mahmood

di Francesca Monti

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...