Papa Francesco nell’omelia della Messa dell’Epifania: “Dio non sale alla ribalta del mondo per manifestarsi, ma ci indica che la via da seguire è quella degli umili”

Papa Francesco ha presieduto questa mattina la Santa Messa nella domenica dell’Epifania e durante l’omelia ha sottolineato quanto sia fondamentale l’umiltà in questo mondo in cui invece si cerca spesso di apparire: “Dio non sale alla ribalta del mondo per manifestarsi, ma arrivando in una capanna, e illuminando personaggi non illustri, ci indica che la via da seguire è quella degli umili, degli ultimi, di coloro che vivono nascosti nelle pieghe della storia. Ecco la mirra, unguento che verrà utilizzato per avvolgere con amore il corpo di Gesù deposto dalla croce. Il Signore gradisce che ci prendiamo cura dei corpi provati dalla sofferenza, della sua carne più debole, di chi è rimasto indietro, di chi può solo ricevere senza dare nulla di materiale in cambio. Potremmo pensare: sarebbe stato meglio se la stella di Gesù fosse apparsa a Roma sul colle Palatino, dal quale Augusto regnava sul mondo; tutto l’impero sarebbe diventato subito cristiano. Oppure, se avesse illuminato il palazzo di Erode, questi avrebbe potuto fare del bene, anziché del male. Ma la luce di Dio non va da chi splende di luce propria. Dio si propone, non si impone, illumina, ma non abbaglia. È sempre grande la tentazione di confondere la luce di Dio con le luci del mondo. Non perdiamo l’occasione per fare un bel regalo al nostro Re, venuto per tutti non sui palcoscenici fastosi del mondo, ma nella povertà luminosa di Betlemme. Se lo faremo, la sua luce risplenderà su di noi”.

Nell’Angelus Papa Francesco ha lanciato un appello ai leader europei affinchè si impegnino a far sbarcare i migranti della Sea Watch e della Sea Eye: “Da parecchi giorni quarantanove persone salvate nel Mar Mediterraneo sono a bordo di due navi di Ong, in cerca di un porto sicuro dove sbarcare. Rivolgo un accorato appello ai leader europei, perché dimostrino una concreta solidarietà nei confronti di queste persone”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...