Premio Donida: Ylenia Iorio vince la IX Edizione con “Marielle”

Sì è svolta a Bologna sabato 12 Gennaio, presso il Teatro Arena del Fico Eataly World, la finale della IX edizione del Premio Donida, in memoria del Maestro Compositore Carlo Donida Labati.  Presentata da Francesco Mogol.

Ylenia Iorio interprete del brano “Marielle” scritto da Eugenia Martino, è la vincitrice della IX Edizione del Premio Donida,

I finalisti in gara erano: Ylenia Iorio interprete del brano scritto da Eugenia Martino, Massimo Francescon, Erica Salvetti, Tonia Cestari, Paolo Antonio, Rossana Pica, Simona Rae, Giacomo Rossetti, Davide Berardi,  Eugenia Martino, Chiara Fiorani interprete del brano scritto da Anna Del Vacchio, Stona e Gloria Galassi.

Il prestigioso Pennino d’Oro riconoscimento all’artista che ha lasciato il segno nella storia della Musica Italiana creato dal gioielliere Dario Mambretti per questa edizione è stato consegnato a Laura Valente.

c723cc7e-c0a2-4b60-9b82-9d77e5a53921

Ylenia Iorio ed Eugenia Martino, vincitrici del Premio Donida, vedranno pubblicata l’opera con Universal Music Publishing Ricordi s.r.l., la cui direzione artistica le convocherà anche per un’audizione.

Il Premio La Compagnia consegnato dalla direzione artistica per la produzione, commercializzazione del brano in concorso in digitale e su tutte le piattaforme streaming, è stato vinto da Massimo Francescon e la sua band. L’uscita del singolo prevederà inoltre una promozione radiofonica curata dall’Ufficio Stampa Chiasso.

Il Premio SIAERicordando il Maestro” consegnato da Monica Donida è stato assegnato ad Anna Del Vacchio; La borsa di studio per autori al CET di Mogol è stata assegnata da Laura Valente a Giacomo Rossetti. Il premio Fonoprint BMA consegnato da Giacomo Golfieri è stato assegnato a Simona Rae.

Numerosi i momenti particolarmente emozionanti durante la serata; dall’interpretazione di Luigi Fontana di “Al di La “ e “ Il Mondo” all’esibizione  dei tre piccoli vincitori della prima finale nazionale del Donida Junior di Grosseto: Sofia Biordi, Martina Galasso e Giacomo Giannini.

Il premio Donida è un Premio culturale rivolto ai giovani compositori che rende omaggio alla figura del Maestro Carlo Donida Labati ed è nato appunto in sua memoria nel 2009 a Milano, per la prima volta al Teatro Derby. Il Premio Donida in particolare mira a premiare un giovane compositore che si distingue per qualità, ricerca e originalità dell’opera. Tra le moltissime canzoni scritte dal maestro Donida ricordiamo Vecchio scarpone, Canzone da due soldi,  Al di là(vincitrice Sanremo 1961), Le colline sono in fiore, Canta ragazzina, Gli occhi miei, La compagnia, La Spada nel cuore. Molte delle sue canzoni ebbero una prima versione italiane, per poi essere tradotte e cantate in tutto il mondo da artisti del calibro di Shirley Bassey, Tom Jones, Ben E. King, Charles Aznavour.

Questa edizione ci conferma che i talenti in Italia sono sempre più presenti e più validi che mai” ha dichiarato Monica Donida, Presidente dell’Associazione Donida e nipote del celebre compositore “abbiamo assistito a performance di altissimo livello e letto testi davvero emozionanti. Il Premio Donida anche quest’anno viene accompagnato da professionisti e artisti che non smettono di dimostrarci il loro supporto; penso che sia il modo migliore per ricordare la professionalità di mio nonno e il suo impegno a favore dei giovani”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...