SERIE A 20a giornata: Vittorie per Napoli e Atalanta. Tutti i risultati

Nella ventesima giornata del campionato di Serie A l’Atalanta si è imposta con un rotondo 5-0 sul Frosinone. Protagonista assoluto della gara è stato Duvan Zapata, autore di quattro reti. I bergamaschi sono passati in vantaggio al 10′ del primo tempo con un colpo di testa di Mancini, su cross di Pasalic, poi è salito in cattedra Zapata che è andato in gol al 44′ di testa, al 2′ della ripresa con un tiro radente, al 19′ mettendo in rete la palla da due passi e al 28′ ancora di testa su traversone di Pessina.

Gara pirotecnica tra Fiorentina e Sampdoria, conclusasi sul 3-3. Muriel ha festeggiato l’esordio in maglia viola con due bellissimi gol al 34′ dopo una grande progressione e al 70′. I blucerchiati hanno prima pareggiato con la punizione all’incrocio di Ramirez al 44′ e si sono portati sul 2-3 prima con un rigore trasformato da Quagliarella all’81’ e poi con una splendida giocata dello stesso attaccante all’85’. Al 93′ i viola hanno trovato il 3-3 con una zampata di Pezzella.

Pareggio per 1-1 tra Spal e Bologna. Nel primo tempo i rossoblu hanno giocato meglio, andando in rete con una prodezza di Palacio dal limite al 24′. Nella ripresa il Var ha annullato un gol ad Antenucci e Kurtic ha firmato al 63′ di testa il pareggio della Spal.

Cagliari ed Empoli è terminata 2-2. Sardi in vantaggio al 36′ con un colpo di testa di Pavoletti su cross di Padoin, al 70′ è arrivato il pareggio dell’Empoli con Di Lorenzo e all’81’ il raddoppio dei toscani firmato da Zajc, con un preciso diagonale. Al 91′ il neoentrato Farias ha messo a segno il definitivo 2-2.

Nel posticipo il Napoli ha superato 2-1 la Lazio al San Paolo. I partenopei hanno colpito due volte il palo con Milik al 12′ e al 21′, poi al 32′ sono passati in vantaggio con un diagonale di Callejon. Al 34′ è arrivato il raddoppio azzurro con una grande punizione dal limite di Milik. Nella ripresa Callejon ha centrato la traversa e al 65′ la Lazio ha riaperto il match con Immobile. Al 70′ i biancocelesti sono rimasti in dieci per l’espulsione di Acerbi per doppia ammonizione.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...