Lorenzo Baglioni presenta il nuovo singolo “L’arome secco sè” in collaborazione con AID

È disponibile da oggi il nuovo singolo dal titolo “L’arome secco sè”, firmato dal cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni e da suo fratello Michele. Lorenzo Baglioni è già autore di numerosi successi radiofonici, tra i quali “Il Congiuntivo”, con cui ha partecipato all’edizione 2018 di Sanremo Giovani.

Il nuovo singolo “L’arome secco sè” ripercorre tutte le emozioni e le difficoltà vissute quotidianamente da Marco, un ragazzo con dislessia, che si innamora di una compagna di classe. L’idea della canzone nasce dal vissuto di Lorenzo Baglioni che, prima di dedicarsi alla musica, è stato anche un insegnante.

Il cantautore ha collaborato con l’Associazione Italiana Dislessia sin dalla stesura del testo per riuscire ad affrontare il tema della dislessia con ironia e leggerezza, ma anche con sensibilità e rispetto: l’approccio migliore per diffondere consapevolezza sui disturbi specifici dell’apprendimento, soprattutto fra i più giovani.

Il cantautore Lorenzo Baglioni ha dichiarato: “L’idea della canzone è scaturita da un messaggio di una mia fan con dislessia che diceva di aver trovato particolarmente utili le mie canzoni didattiche per studiare alcuni argomenti” – e continua – “Quel messaggio mi ha fatto riflettere su quanto si parli e si sappia davvero ancora troppo poco di questo disturbo. Spesso si parla di dislessia associandola unicamente al rendimento scolastico, tralasciando il fatto che questo disturbo interessi tutti gli aspetti della vita di un dislessico, da ragazzo come da adulto.”

Sergio Messina, neuropsichiatra infantile e Presidente dell’Associazione Italiana Dislessia, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di questa collaborazione con Lorenzo Baglioni, che, con estrema sensibilità, porta l’attenzione del pubblico sulla dislessia, un disturbo al centro della nostra missione da oltre 20 anni” – e continua – “L’impegno dell’Associazione è continuo per coinvolgere e far crescere la consapevolezza sui disturbi specifici dell’apprendimento. In questi anni, tra i successi più importanti, l’approvazione della legge 170/2010, la prima a tutelare il diritto allo studio dei bambini e dei ragazzi con DSA. Oggi continuiamo a lavorare per una piena applicazione della legge, affinché le sue tutele siano estese anche all’età adulta”.

Tutto il ricavato delle vendite digitali della canzone verrà destinato ai progetti di Associazione Italiana Dislessia a favore dei ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento.

Il videoclip è disponibile su youtube a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=Q2Ex3ibjUEk

Il brano musicale è disponibile in streaming su Spotify e per download su iTunes: https://ffm.to/obyjk2m

Per visualizzare il testo completo della canzone: https://www.aiditalia.org/Media/News/lorenzo_baglioni/testo_l’arome_secco_sè_lorenzo_baglioni.pdf

Ha collaborato alla realizzazione del progetto anche l’agenzia Ridens Produzioni Srl ( https://www.ridens.it/ ).

AID: Associazione Italiana Dislessia ( http://www.aiditalia.org/it/ )
AID – Associazione Italiana Dislessia – nasce con la volontà di fare crescere la consapevolezza e la sensibilità verso il disturbo della dislessia evolutiva, che in Italia si stima interessi circa 2.000.000 persone. L’Associazione conta oltre 18.000 soci e 98 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale. AID lavora per approfondire la conoscenza dei DSA e promuovere la ricerca, accrescere gli strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le problematiche sociali legate ai DSA. L’Associazione è aperta ai genitori e familiari di bambini dislessici, ai dislessici adulti, agli insegnanti e ai tecnici (logopedisti, psicologi, medici).

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...