L’incontro speciale tra Lele Spedicato e Manuel Bortuzzo

Manuel e Lele, un incontro speciale, due mani che si stringono, due ragazzi che sorridono, due campioni che non si sono arresi e continuano a combattere con grinta e forza di volontà. Oggi Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro, ha fatto visita a Manuel Bortuzzo, il nuotatore 19enne rimasto paralizzato dopo essere stato accidentalmente colpito da un proiettile.

Franco, il papà di Manuel, ha postato una foto dell’incontro tra suo figlio e Lele, scrivendo: “Visita top: Lele, il chitarrista di Negramaro, musicista con alto profilo umanitario e combattente. I leoni si associano”.

Lele, dopo l’emorragia cerebrale che lo ha colpito lo scorso 17 settembre, si è fortunatamente ripreso ed è tornato a sorpresa sul palco dell’Rds Stadium di Rimini durante il concerto dei Negramaro suonando la chitarra per accompagnare Giuliano Sangiorgi nel nuovo singolo “Cosa c’è dall’altra parte” a lui dedicato. Manuel ha iniziato la riabilitazione presso la Clinica Santa Lucia di Roma ed è tornato a nuotare in piscina.

Lele su Instagram ha postato a sua volta la foto con Manuel commentando: “Super Manuel è scritto nei tuoi occhi che andrà tutto bene. Sei un campione. Non mollare mai come solo i campioni sanno fare”.

F.M.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...