LAURA BIAGIO STADI, lunedì 8 luglio allo Stadio Franchi di Firenze. Info e biglietti

L’imponente show LAURA BIAGIO STADI 2019 arriva lunedì 8 luglio (ore 21) allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Il consiglio a tutti i fan è di utilizzare i mezzi pubblici, in particolare il treno, per raggiungere lo stadio.

Tre ore di concerto per una scaletta che, nelle precedenti tappe, ha fatto cantare i fan a squarciagola, aprendosi con “Un’emergenza d’amore” e “Liberatemi”, cantate da Laura Pausini e Biagio Antonacci a 6 metri di altezza, davanti ad un magico gioco di schermi mobili (590 mq di schermo led ad alta definizione) per chiudersi con un doppio finale, prima con il loro primo singolo ufficiale “In questa nostra casa nuova” e poi con la storica “Tra te e il mare” (scritta da Biagio per Laura).

I due artisti, uniti da anni di profonda amicizia e stima reciproca, durante lo show alternano momenti in cui fondono le loro voci ad abbracci, scenografie per creare intimità con i fan e coreografie disegnate su misura per loro da Luca Tommassini, direttore artistico del tour, che ha creato un concerto che rappresenta realmente la loro “casa nuova”.

“Succedono tante cose, è uno spettacolo nuovo, innovativo, molto corposo – spiegano Laura e Biagio – Vorremmo essere ricordati per due artisti che hanno fatto insieme una cosa diversa e l’hanno fatta con amore, non c’è niente di studiato in quello che abbiamo fatto, c’è sincerità. Di solito all’inizio c’è sempre un ragionamento, invece noi semplicemente siamo amici…”.

Sul palco con Laura e Biagio, la band formata dal direttore musicale per Laura Pausini Paolo Carta (chitarra), dal direttore musicale per Biagio Antonacci (insieme a Stefano De Maio) Massimo Varini (chitarra), da Placido Salamone (chitarra), Fabio Coppini (tastiere), Gareth Brown (batteria), Roberto Gallinelli (basso), Ernesto Lopez (percussioni) e Yuri Barilaro (tastiere). Inoltre, 4 archi (Giulia Monti, Francesca Musnicki, Caterina Coco, Giulia Sandoli), 4 coristi (Claudia D’Ulisse, David Blank, Gigi Fazio e Roberta Granà) e 9 ballerini. Le coreografie sono di Filippo Ranaldi.

Per la produzione dei vestiti di musicisti e ballerini è stato utilizzato materiale riciclato, grazie alla collaborazione tra la costumista Claudia Tortora, l’Accademia di Costume e Moda e SCART il progetto artistico del Gruppo Hera che usa gli scarti di lavorazione industriale come materia prima per nuove creazioni. Il Progetto SCART del Gruppo Hera ha anche contribuito alla realizzazione di parte della scenografia, grazie all’uso di materiale riciclato per diffondere un messaggio di modalità virtuose e di rispetto per l’ambiente.

Per l’opening e la chiusura di ogni concerto, Laura Pausini indossa abiti Armani.
Durante lo show la cantante indossa outfit creati per lei o selezionati appositamente alle ultime sfilate di Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Redemption, Fausto Puglisi e Giada Curti.

Biagio Antonacci indossa abiti esclusivamente Emporio Armani per tutto il tour.
Stylist di Laura e Biagio è Andrea Mennella.

Le staff uniform ufficiali del tour sono fornite da Lay.

I biglietti sono disponibili in prevendita sul sito di TicketOne e nei punti vendita abituali.

RTL 102.5 è media partner del tour.

BMW è Official Mobility Partner del tour.

È attualmente in radio “IN QUESTA NOSTRA CASA NUOVA” (su etichetta Iris distribuita da Sony Music), il primo brano ideato e composto da Biagio Antonacci per unire la sua voce e quella di Laura Pausini. Il video di “In questa nostra casa nuova” è stato girato tra Cinecittà World, il parco divertimenti del cinema e della tv, e la stazione ferroviaria di Roma Ostiense, grazie alla collaborazione con Trenitalia e Fondazione FS.

ORARI E BIGLIETTI – Il concerto inizierà alle ore 21 e finirà indicativamente alle 24,30. Il palco è allestito lato  Curva Ferrovia e sono disponibili biglietti per quasi tutti i settori. Il giorno del concerto saranno attive tre biglietterie per cambio prenotazioni e una per l’acquisto biglietti.

INGRESSO ALLO STADIO – Per l’ingresso allo stadio sono previste 10 porte: attenzione, orari e accessi cambiano in base al settore, è quindi importante controllare il numero dell’ingresso sul proprio tagliando prima di dirigersi ai varchi.

COME ARRIVARE – Per raggiungere lo stadio si consiglia l’utilizzo di mezzi pubblici e in particolare il treno, visto che la stazione Firenze Campo di Marte dista soli 300 metri. Al termine del concerto sono stati predisposti treni straordinari in direzione Arezzo, Prato/Pistoia, Siena, Empoli/Pisa/Livorno, mentre tre treni di linea collegheranno dalle 23,32 alle 1,04 la stazione Campo di Marte con la stazione centrale Santa Maria Novella.
E’ consentito salire a bordo solo se muniti di biglietto e si consiglia di provvedere in anticipo all’acquisto anche per il ritorno.

AUTO E PARCHEGGI – A chi non può fare a meno dell’auto: il parcheggio dedicato al concerto è quello in via della Chimera, davanti alla Stazione FS di Rovezzano. Si trova vicino all’uscita autostradale A1 Firenze Sud ed è accessibile solo procedendo da via Vitelli, può contenere oltre 400 posti auto. La Stazione FS Firenze Rovezzano è ben collegata con la Stazione FS Campo di Marte, da lì lo Stadio è raggiungibile a piedi, in pochi minuti.

A fine concerto dalla Stazione FS Campo di Marte il treno speciale con direzione Arezzo fermerà alla Stazione FS di Rovezzano per tornare al parcheggio.

Gli altri parcheggi vicini allo stadio sono: Piazza Alberti – Piazza Beccaria – S. Ambrogio.
Da lì è possibile raggiungere a piedi lo stadio nel giro di un quarto d’ora, massimo venti minuti. Dagli altri (Parterre, Fortezza, Stazione, Porta a Prato) si può arrivare combinando lo spostamento con i mezzi pubblici. E’ possibile usare Telepass di Società Autostrade per accedere a Firenze Parcheggi.

BUS – Per raggiungere lo stadio si potranno utilizzare le linee Ataf 6, 11 e 17 (da piazza Stazione) 10 e 20 (da piazza S. Marco). Il biglietto corsa semplice costa 1,50 euro se si acquista presso bar e tabacchi, 1,80 euro via sms, inviando un messaggio con scritto “Ataf” al numero 4880105.
Al termine del concerto saranno attive la linea Ataf 17 (fermata Mille Sette Santi – ultime corse ore 23.43 – 00.23 – 01.03); la linea Ataf 6 (fermata Filarocca – ultime corse ore 23.26 – 00.06 -00.51); la linea Ataf 14 (fermata Lanza De Sanctis – ultime corse ore 00.29 – 01.09).

TAXI – Il Taxi Point è posizionato all’incrocio tra via Mannelli e via Fra Paolo Sarpi, sotto una delle due passerelle pedonali che permettono di attraversare la ferrovia. Dallo stadio ci si arriva in dieci minuti a piedi. Partendo da qui, i taxi evitano gran parte del traffico in uscita dallo stadio.

GUARDAROBA – In viale Paoli angolo viale Fanti sarà attivo un punto guardaroba gestito da Croce Rossa Italiana – Comitato di Firenze e Coordinamento delle Misericordie Fiorentine: è a pagamento, con offerta libera, siate generosi! Ricordiamo che all’interno dello Stadio non potranno essere portati caschi, zaini, ombrelli, aste da selfie, valigie, trolley, borse ingombranti, carrozzine, passeggini, ovetti, bottiglie di vetro, lattine, i-pad, power bank …

INFO IN TEMPO REALE – Il giorno del concerto sarà possibile seguire tutte le news relative all’evento grazie al social team coordinato da Bitconcerti. In tempo reale anche aggiornamenti su viabilità, parcheggi e info di servizio in collegamento con la sala Gos dello Stadio e le Forze dell’Ordine. Gli aggiornamenti saranno disponibili su RDF 102.7, Lady Radio 102.1 sul sito ufficiale bitconcerti.it e sui canali social BitconcertiFanpage, @bitconcerti‎.

SOLIDARIETÀ – Saranno presenti nella zona esterna agli ingressi, iniziative solidali curate dalle sezioni locali di Tommasino Bacciotti e L.I.L.T. All’interno dello Stadio, il Sacrario dedicato ai cinque ventenni contadini mugellani fucilati dai fascisti il 22 Marzo 1944 sarà aperto per l’intera giornata e presidiato dai volontari dell’ANPI.

CREDITS – Il concerto è organizzato da Friends&Partner e Prg in collaborazione con Protezione Civile del Comune di Firenze, Croce Rossa Italiana Comitato di Firenze, Coordinamento Misericordie Area Fiorentina, Alia, Trenitalia, Firenze Parcheggi nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze.

credit foto Giovanni Cannitano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...