Nella puntata di “Codice. La vita è digitale”: Sistemi complessi, “sciami” al lavoro?

La potenza di calcolo delle reti e la quantità prodotta di dati sempre più imponente induce gli ingegneri e le aziende a costruire infrastrutture sempre più complesse. Ed è sorprendente osservare come molte soluzioni prendano le mosse da sistemi semplici, che, assemblati opportunamente, producano poi risultati inattesi, dalle prestazioni molte volte superiori rispetto a quelle che ci si aspetterebbe di ottenere analizzando i singoli costituenti. Se ne parla a “Codice. La vita è digitale”, il programma condotto da Barbara Carfagna in onda mercoledì 21 agosto alle 23.50 su Rai1. Lo stesso accade in natura: ogni sistema vivente è complesso e può essere compreso non studiando il comportamento degli elementi che lo compongono, ma solo guardandolo nel suo insieme. Questo vale per le grandi città stato, le cosiddette smart city che si stanno affermando soprattutto in estremo oriente. Vale per le grandi aziende, come dice il fondatore di Huawei, Ren Zhengfei, in un’intervista rilasciata nella sede cinese a Barbara Carfagna. Vale anche per molte aziende digitali europee, che stanno cercando una soluzione per contrastare lo strapotere americano. E a volte la capacità di auto-organizzazione di questi sistemi complessi consente di fare enormi passi avanti dal punto di vista tecnologico: un esempio per tutti è la blockchain, che promette di rendere trasparente e inviolabile ogni trasferimento di beni e merci, abbassando i costi, migliorando la distribuzione di informazioni, creando impulso all’economia.
Il programma è di Barbara Carfagna e Giuseppe Giunta, con la collaborazione di Massimo Cerofolini. Regia di Luca Romani.
Sul canale YouTube della Rai è possibile vedere ed ascoltare le interviste integrali in inglese e la puntata di Codice è anche sulla piattaforma raiplay.it.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...