Una petizione per intitolare a Nadia Toffa il reparto di pediatria oncologica dell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto

E’ un legame speciale quello tra Taranto e Nadia Toffa. La conduttrice e inviata de Le Iene, scomparsa il 13 agosto dopo aver combattuto una lunga e coraggiosa battaglia contro il cancro, si era occupata diverse volte dell’acciaieria Ilva e dei problemi ambientali della città pugliese, e a gennaio 2019 era stata insignita della cittadinanza onoraria “per il grande impegno solidaristico ed altruistico e per la fondamentale attività svolta a sostegno del reparto di pediatria oncologica dell’Ospedale SS. Annunziata”.

Nadia infatti aveva contribuito a pubblicizzare a livello nazionale l’acquisto di una maglietta con la scritta “Ie Jesche Pacce Pe Te” che ha riscosso un grandissimo successo ed il cui ricavato è stato devoluto per la realizzazione del reparto di Oncoematologia pediatrica presso l’Ospedale SS. Annunziata di Taranto, inaugurato nel 2018.

Alessandra Marotta ha quindi lanciato una petizione su Change.org per chiedere al direttore generale dell’Asl competente e al governatore della Regione Puglia Michele Emiliano di intitolare il reparto Oncoematologico Pediatrico a Nadia Toffa.

Questo il testo della petizione:

“La conduttrice de “Le Iene”, Nadia Toffa è scomparsa il 13 agosto 2019 a causa di un tumore. Era cittadina onoraria di Taranto, su delibera del Consiglio comunale. Questo il riconoscimento che le era stato dato per le sue battaglie in difesa della salute dei tarantini, e dei bambini in particolare modo, salute costantemente minacciata dall’inquinamento del polo siderurgico. Grazie a Nadia Toffa, Taranto ha un reparto Oncoematologico Pediatrico. Credo che sia giusto dare a questo reparto il suo nome, per ringraziarla per l’impegno e la speranza che ha regalato ai genitori e bimbi di Taranto poco fortunati”.

Per firmare la petizione: https://www.change.org/p/stefano-rossi-e-asl-taranto-intitolare-a-nadia-toffa-reparto-di-oncoematologia-pediatrica-del-ss-annunziata-di-taranto

Il 18 agosto invece i tifosi del Taranto, durante la partita con il Fasano valida per la Raffo Cup, hanno omaggiato e ricordato la conduttrice de Le Iene allo stadio Erasmo Iacovone prima esponendo uno striscione con la scritta “Nuje assime pacce pe te” (Noi usciamo pazzi per te) e la gigantografia di Nadia, poi quando a causa di un black out del sistema di illuminazione si sono spente le luci dell’impianto, hanno acceso quelle degli smartphone e intonato un coro da brividi a lei dedicato sulle note di “Io amo” di Fausto Leali.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...