A L’Aquila la 725a Perdonanza Celestiniana. Il 23 agosto apertura con la serata “L’Aquila rinasce” condotta da Lorena Bianchetti, il 26 concerto de Il Volo, il 29 chiusura con Fiorella Mannoia, Luca Barbarossa, Paola Turci e Noemi

Nel decennale del terremoto che devastò il capoluogo abruzzese il 6 aprile 2009, provocando 309 vittime, dal 23 al 29 agosto a L’Aquila si terrà l’edizione numero 725 della “Perdonanza Celestiniana”, manifestazione che unisce sacro e profano, tra concerti, spettacoli e rievocazioni storiche.

“L’Aquila rinasce” è il titolo della serata inaugurale che venerdì 23 agosto aprirà l’evento, dopo la tradizionale cerimonia dell’Accensione del tripode della pace. La conduzione della serata, che ha come splendida scenografia la Basilica di Collemaggio, è affidata a Lorena Bianchetti. Sul palcoscenico si avvicenderanno artisti straordinari quali Gianni Morandi, Giancarlo Giannini, Amii Stewart, Paolo Vallesi, Simona Molinari, Piero Mazzocchetti, Stefano Di Battista, Vittoriana De Amicis e Franco Nero con il premio Oscar Vanessa Redgrave.
L’Orchestra Nazionale dei Conservatori d’Italia e i cori scelti tra le nostre illustri compagini residenti, tutti diretti dal Maestro Leonardo De Amicis, fanno da colonna sonora a questo eccezionale evento.

Il 26 agosto invece sarà la volta de Il Volo per L’Aquila, con il concerto di Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, componenti del celebre trio Il Volo, famosi che testimonieranno il loro affetto per la città e regaleranno a L’Aquila uno spettacolo di
musica, racconti ed emozioni. Special guest il violinista Alessandro Quarta.

Il 29 agosto si terrà invece il concerto di chiusura della 725a Perdonanza con Fiorella Mannoia, Luca Barbarossa, Paola Turci e Noemi.

“Gli aquilani non potranno mai dimenticare quanto videro quel 28 agosto 2009. La copertura della Basilica di Collemaggio era quasi interamente crollata, il piazzale era inevitabilmente diventato sede di una delle centinaia di tendopoli sparse in tutto il cratere sismico, la disperazione per la tragedia vissuta era evidente.
Ma, quel venerdì pomeriggio, gli aquilani seppero dare un’ulteriore dimostrazione del loro grande temperamento. Il corteo della Bolla del Perdono si svolse regolarmente; transitando in mezzo alle tende, ma si svolse. La Porta Santa della lacerata Basilica di Collemaggio fu aperta per il Giubileo annuale di Papa Celestino. Segni tangibili che la città e il territorio non mollavano.
Nel decennale del sisma gli effetti di quella granitica forza d’animo sono evidenti. Il prossimo 28 agosto, mercoledì, il corteo della Bolla passerà per un centro storico che, anno dopo anno, sia pure lentamente, sta riscoprendo la sua straordinaria bellezza, e arriverà alla Basilica voluta dal Papa Santo Celestino V, che 725 anni fa proclamò, con la sua Bolla del Perdono, il primo Giubileo della storia, rilanciando i sentimenti
di fratellanza, di riconciliazione, di abbattimento dei pregiudizi; quella Basilica, un anno e mezzo fa, è stata restituita all’Aquila completamente restaurata e sicura.
La Perdonanza 2019 è uno degli emblemi principali della rinascita. Il programma culturale che accompagnerà la settimana del Perdono sarà all’insegna della sobrietà, ma con degli artisti di livello che offriranno la loro arte per contribuire alla rinascita dell’Aquila. Ciò, grazie al direttore artistico, Leonardo De Amicis, che ha operato con le sue impareggiabili capacità, unitamente al Comitato Perdonanza, che va ringraziato per
l’impegno profuso, insieme agli organizzatori del corteo storico e ai suoi figuranti, agli uffici e al personale del Comune coinvolti nell’organizzazione”, ha dichiarato il sindaco Pierluigi Biondi.

“La 725° Perdonanza Celestiniana coincide quest’anno con il Decennale del Terremoto dell’Aquila.
Due ricorrenze che coinvolgono in modo diverso l’intera comunità; la Perdonanza come simbolo dell’aggregazione degli individui, la condivisione di elementi simbolici e la partecipazione attiva; il Decennale come emozione del ricordo e consapevolezza del presente.
La 725° Perdonanza rappresenta dunque il momento sublime delle commemorazioni del Decennale. Per fare tutto questo ho chiamato a raccolta gli amici di sempre, cantanti, attori, musicisti, artisti, ma soprattutto persone speciali, che hanno con questi luoghi un legame profondo, e che non hanno esitato un secondo nel mettersi in gioco, nel tenersi uniti per mano, testimoniando con la loro presenza, la forza, la vicinanza e la solidarietà all’Aquila e ai suoi cittadini”, queste le parole del direttore artistico Leonardo De Amicis.

QUESTO IL PROGRAMMA DELLA 725a PERDONANZA CELESTINIANA:

DAL 21 AL 29 AGOSTO
Centro Sociale Anziani – Onna | Socio Culturale
LA PERDONANZA A ONNA
A cura della PRO LOCO DI ONNA

DAL 23 AL 29 AGOSTO
dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, Piazza Duomo punto UNICEF
RACCOLTA FONDI – VENDITA PIGOTTE CON I COSTUMI
DELLA PERDONANZA REALIZZATE DAI DETENUTI DELLA
CASA DI RECLUSIONE DI SULMONA E DALLE VOLONTARIE
A cura del COMITATO UNICEF L’AQUILA

VENERDÌ 23 AGOSTO
ore 11, Sala Rivera – Palazzo Fibbioni | Conferenza
PRESENTAZIONE DELLA DAMA E DEL GIOVIN SIGNORE
Interviene Paola Protopapa, Dama della 724a Perdonanza Celestiniana.

ore 19.30, Teatro del Perdono – Piazzale di Collemaggio
L’ACCENSIONE
Cerimonia, che dà il via alla settimana di eventi della 725ª Perdonanza, a dieci anni dal sisma del 2009. La cerimonia è trasmessa in diretta all’interno del TGR Rai Abruzzo.

ore 21, Teatro del Perdono – Piazzale di Collemaggio
“L’AQUILA RINASCE”
Evento ideato da Leonardo De Amicis e scritto con Paolo Logli, realizzato all’Aquila per L’Aquila, in occasione del decennale del sisma. La conduzione della serata, che ha come splendida scenografia la Basilica di Collemaggio, è affidata a Lorena Bianchetti.
Sul palcoscenico si avvicendano artisti straordinari: Gianni Morandi, Giancarlo Giannini, Amii Stewart, Paolo Vallesi, Simona Molinari, Piero Mazzocchetti, Stefano Di Battista,
Vittoriana De Amicis e Franco Nero con il premio Oscar Vanessa Redgrave.
L’Orchestra Nazionale dei Conservatori d’Italia e i cori scelti tra le nostre illustri compagini residenti, tutti diretti dal Mº Leonardo De Amicis, fanno da colonna sonora a questo eccezionale evento.

SABATO 24 AGOSTO
ore 18, Auditorium Sericchi – Bper | Teatro
IL COLLE MAGICO DI CELESTINO, 20 ANNI DOPO
A cura di PANTA REI

dalle ore 18, Strada per Collebrincioni | Sport
TROFEO ENDURO NOTTURNO
A cura di 101 MOTOPARK

ore 18.30, Chiesa di San Giuseppe Artigiano | Musica
GOCCE DI PERDONO UNISCONO I POPOLI
A cura di CONCENTUS SERAFINO AQUILANO

ore 21.30, Piazza Duomo
“SHINE PINK FLOYD MOON”
Viaggio nel mondo della luna di Micha van Hoecke
“I Pink Floyd? Una musica che ha un’anima…” È questo che ha ispirato il celebre coreografo/regista russo-belga Micha van Hoecke a creare il suo nuovo lavoro Shine (“Brilla”) sulle indimenticabili canzoni della leggendaria band inglese musiche senza tempo, ponte tra il rock e la musica classica che, nell’immaginario collettivo, sono legate alla giovinezza interiore di tutti noi.
Shine è un viaggio sulla luna, non solo (o forse non più) luogo di follia e senno smarrito, bensì simbolo della poesia, della fantasia, della vita stessa.

DOMENICA 25 AGOSTO
ore 7.30, da San Pietro della Ienca alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio
SENTIERO DEL PERDONO E DELLA PACE
Partenza con autobus dal terminal bus Lorenzo Natali alle ore 6.30. Inizio della marcia da San Pietro della Ienca alle ore 7.30.
Arrivo nel pomeriggio alla Basilica di Collemaggio.
A cura di CAI – sez. L’Aquila

ore 8, Piazza Duomo | Sport
LA CELESTINIANA CICLISTICA L’AQUILA
MEMORIAL BIANCOFIORE
A cura di ASD – CICLI RICCI

ore 9.30 Piazzale di Collemaggio | Sport
CAMPESTRINA DELLA PERDONANZA “40”
A cura di ATLETICA L’AQUILA

ore 17, Sala Rivera – Palazzo Fibbioni | Editoria
VIVA IL GUSTO DELLA VITA
Presentazione del libro di Carlo Gizzi “Il gusto della vita” a cura di Osvaldo Bevilacqua, con interventi di Massimo Casacchia, psichiatra, e di Stefano Monticelli, regista televisivo.
A cura di CENTRO INTERNAZIONALE STUDI CELESTINIANI
ore 18.30, Hotel Castello | Cinema
DOCUFILM: “NOLITE TIMERE – L’INSEGNAMENTO DI
PIETRO CELESTINO”
A cura di CONCENTUS SERAFINO AQUILANO

DOMENICA 25 E LUNEDÌ 26 AGOSTO
ore 17, Piazza Fontesecco | Musica, conferenza
PIAZZA FONTESECCO NON CROLLA
A cura di ASSOCIAZIONE PIAZZA FONTESECCO

DOMENICA 25, LUNEDÌ 26, MARTEDÌ 27 AGOSTO
ore 21, Piazza Duomo | Letteratura, teatro, musica
EVENTI E INCONTRI LETTERARI
A cura di MACCARONE LIBRI

DOMENICA 25 AGOSTO
ore 21.30, Teatro del Perdono – Piazzale di Collemaggio
NEL DECENNALE DEL SISMA, UN ABBRACCIO ALL’AQUILA
special guest, ENRICO BRIGNANO

LUNEDÌ 26 AGOSTO
ore 17, Palazzetto dei Nobili | Dibattito
…MA LA LIBERTÀ RENDE LIBERI?
Con la partecipazione di Romeo Pulsoni e Don Renzo D’Ascenzo
A cura di COLDIRETTI ABRUZZO
ore 17, Sala Rivera – Palazzo Fibbioni | Editoria
“L’AQUILA, I SUOI TESORI D’ARTE E DI ARCHITETTURA SACRA A 10 ANNI DAL SISMA”
Presentazione della pubblicazione di S. E. Mons. Orlando Antonini dal titolo “L’Aquila. Contesto architettonico sacro di opere d’arte in mostra”, edito da Verdone.
Intervengono: Raffaele Daniele, vicesindaco e coordinatore Comitato Perdonanza; Maurizio D’Antonio, architetto; Domenico Verdone, editore; Marco Zaccarelli, curatore della mostra “L’Aquila. Tesori d’arte tra XIII e XIV secolo”, Forte di Bard (AO); Giovanna Di Matteo, storico dell’arte.
Modera: Massimo Alesii, portavoce Comitato Perdonanza.

ore 21.30, Teatro del Perdono – Piazzale di Collemaggio
IL VOLO PER L’AQUILA
(Gianluca, Ignazio e Piero raccontano “il Volo”)
Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, componenti del celebre trio Il Volo, famosi ormai in tutto il mondo sono a testimoniare il loro affetto per questa città e
a costruire assieme e “donare” all’Aquila uno spettacolo di musica, racconti ed emozioni.
La Basilica di Santa Maria di Collemaggio illuminata fa da sfondo a questo straordinario e irripetibile momento artistico.
Sul palco la Grande Orchestra Sinfonica dei Conservatori, composta da giovani talenti provenienti da tutti i conservatori d’Italia. Special guest il violinista Alessandro Quarta.
Dirige il Mº Leonardo De Amicis.

MARTEDÌ 27 AGOSTO
ore 15.30 – 19.30, Piazza e Convento San Basilio | Solidarietà
MARATONA DI SOLIDARIETÀ
A cura di Amici di San Basilio – Lions – Need Youth Fondation
ore 17, Sala Rivera – Palazzo Fibbioni | Conferenza
“LA PERDONANZA PATRIMONIO IMMATERIALE
DELL’UMANITÀ: IL PERCORSO DI CANDIDATURA”
Incontro di sensibilizzazione sulla procedura adottata dal MIBAC. Interviene Elena Sinibaldi, funzionario national contact point Ufficio Unesco MIBAC.
Partecipano: Pierluigi Biondi, sindaco dell’Aquila e presidente Comitato Perdonanza; Gianni Letta, già sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri; Alessandra Vittorini, soprintendente Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città dell’Aquila e i Comuni del Cratere.
Modera: Massimo Alesii, portavoce Comitato Perdonanza.

ore 18, Basilica di Santa Maria di Collemaggio
“PER CRUCEM AD LUCEM”
Presentazione della Croce del Perdono 2019
Per mezzo della Croce si giunge alla luce, che Laura Caliendo e Gabriele Di Mizio donano alla città e che andrà in omaggio al Cardinale S. Ecc. Rev. Giuseppe Bertello delegato all’apertura della Porta Santa. Relatore S. E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Vescovo di Matera. Concerto “Emozioni in coro”.

ore 21.30, Centro Storico dell’Aquila
L’AQUILA SUONA
Happening di artisti e band musicali dislocati in tutti gli angoli, cortili e piazze del centro storico recuperato.
Il programma completo è disponibile sul sito:
http://www.perdonanza-celestiniana.it e su http://www.comune.laquila.it

DAL 27 AGOSTO AL 10 OTTOBRE
ore 21, Rettorato GSSI | Convegni, musica
AMBIENTE INTERATTIVO E FORME SENSIBILI
A cura di P.A.C. – PROGETTO ARTE CONTEMPORANEA

MERCOLEDÌ 28 AGOSTO
Villa Gioia – sala del Consiglio comunale
INCONTRO CON LE CITTÀ GEMELLATE
Con il sostegno dell’Ordine degli avvocati della Provincia dell’Aquila
ore 9, Auditorium del Parco | Conferenza
DAL PERDONO DI CELESTINO ALLA MISERICORDIA DI
FRANCESCO
Consegna del Premio Rotary Perdonanza alla Fondazione Exodus di Don Antonio Mazzi.
A cura di Rotary Club L’Aquila e Rotary Club L’Aquila Gran Sasso
ore 16, da Palazzo Fibbioni
PARTENZA DEL CORTEO STORICO DELLA BOLLA
ore 17.45, sagrato della Basilica di Santa Maria di Collemaggio
ARRIVO DEL CORTEO STORICO DELLA BOLLA
ore 18, Basilica di Santa Maria di Collemaggio
RITO DI APERTURA DELLA PORTA SANTA E
CELEBRAZIONE SANTA MESSA STAZIONALE

MERCOLEDÌ 28 E GIOVEDÌ 29 AGOSTO
Basilica Santa Maria di Collemaggio
ESPOSIZIONE DELLA BOLLA DEL PERDONO
Orario Continuato.
Nella notte tra il 28 e il 29 lettura di testi sacri con musica dal vivo.

GIOVEDÌ 29 AGOSTO
Basilica di Santa Maria di Collemaggio
CORTEO STORICO E CHIUSURA DELLA PORTA SANTA
ore 18.30, Basilica di Santa Maria di Collemaggio
CELEBRAZIONE SANTA MESSA STAZIONALE E RITO DI
CHIUSURA DELLA PORTA SANTA
ore 19.30, dal sagrato della Basilica di Santa Maria di
Collemaggio al Comune dell’Aquila
CORTEO STORICO DI RIENTRO DELLA BOLLA

ore 22, Teatro del Perdono – Piazzale di Collemaggio
GRAN CONCERTO
Chiusura della 725^ Perdonanza con Fiorella Mannoia, Luca Barbarossa, Paola Turci e Noemi. Fiorella Mannoia, artista di grande sensibilità, torna in città a dieci anni dal suo storico concerto per le popolazioni colpite dal sisma.
Sul palco la sua band guidata da Carlo Di Francesco con l’Orchestra del Conservatorio dell’Aquila “A. Casella” diretta dal Mº Leonardo De Amicis.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...