I Backstreet Boys tornano con “Let It Be Me”, in collaborazione con Steve Aoki

Il Top DJ mondiale Steve Aoki non finisce di sorprendere, ogni singolo che pubblica ha una sua storia, un mondo musicale diverso dal precedente e riesce sempre a passare con vincente semplicità da un brano prettamente club a uno pop dance per poi, come in questo caso, grazie alla collaborazione con i Backstreet Boys (Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean, Kevin Richardson), produrre “Let It Be Me”, traccia pop scritta e interpretata dalla storica band americana.

“Lavorare con questi ragazzi è stato così facile. Collaborare con un gruppo che ascolto da quando ero ragazzino è stato un momento memorabile per me. Questa canzone ha un bellissimo messaggio: l’amore vince sempre, alla fine. Sono davvero orgoglioso”, afferma Steve Aoki.

“Abbiamo avuto l’opportunità di trascorrere un po’ di tempo con Steve a casa sua, conoscendoci davvero e la canzone si è sviluppata in modo naturale da lì. Crediamo che tutti possano immedesimarsi nel messaggio che sta dietro al pezzo: si tratta di affrontare tutte le sfide che la vita comporta per stare con la persona che ami”, dichiarano i Backstreet Boys.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...