CALCIO: Nell’andata dei sedicesimi della Champions League femminile la Juventus è stata sconfitta per 2-0 dal Barcellona

Nell’andata dei sedicesimi della Champions League femminile la Juventus è stata sconfitta per 2-0 dal Barcellona, mostrando comunque di potersela giocare fino alla fine contro le forti catalane.

Al “Moccagatta” di Alessandria il Barcellona è passato in vantaggio al 39′ con Putellas che ha ribadito in rete dopo una deviazione di Gama su tiro di Hansen. Nella ripresa le bianconere hanno cercato il gol con le conclusioni da fuori area di Cernoia e Caruso ma sono state ancora le catalane ad andare a segno con un colpo di testa di Torrejon al 72′. Nel finale la Juventus ha sfiorato il 2-1 con una punizione a fil di palo di Cernoia, concessa per un fallo da parte di Maria Leon, espulsa, su Eniola Aluko lanciata verso la porta avversaria.

“Si riparte dalla prestazione delle ragazze, e da come hanno interpretato la gara. Con un po’ di coraggio e di aggressione in più forse le avremmo potute mettere maggiormente in difficoltà, ma conosciamo il valore del Barcellona, finalista in Champions League. Dispiace per come abbiamo preso il primo gol, sarebbe stato importante andare al 45’ in parità. Adesso recuperiamo energie mentali in vista del match di campionato di sabato contro l’Empoli”, ha dichiarato Rita Guarino, allenatrice della Juventus.

F.M.

credit foto Juventus Twitter

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...