“Duemiladiciannove” è il nuovo singolo di Francesco Gabbani distribuito via WhatsApp. Video e testo

Qualche giorno fa Francesco Gabbani sui suoi social aveva postato un invito rivolto ai fan: “Sto preparando una sorpresa esclusiva solo per voi… siete curiosi? Cliccate qui: https://wa.me/393486045760, salvate il numero in rubrica +393486045760 (è importante!!) e mandatemi un messaggio via WhatsApp scrivendo il vostro nome e cognome…. presto scoprirete il motivo!”.

E oggi, sabato 9 novembre, in occasione del Gabba Day che si è tenuto a Milano, il cantautore ha svelato la sorpresa: si tratta del nuovo singolo “Duemiladiciannove” che non sarà disponibile sulle piattaforme digitali ma che è stato inviato ai fan tramite un messaggio su WhatsApp e che sarà distribuito in modo originale attraverso il passaparola, con una sorta di catena di Sant’Antonio virtuale, con l’obiettivo di arrivare a piu’ persone possibili.

Il brano, dal ritmo coinvolgente e dal testo ironico nel perfetto stile Gabbani, è accompagnato da un video diretto da Olmo Parenti, in cui l’artista compare solo alla fine e che vede le immagini dei poster o delle foto dei giornali con tutti i personaggi che hanno segnato l’anno 2019 come Matteo Salvini, Giuseppe Conte, Papa Francesco, Claudio Baglioni, Fabio Fazio, Carola Rakete, Barbara D’Urso, Luigi Di Maio, Greta Thunberg, Matteo Renzi, Leonardo Di Caprio, Donald Trump, Salmo, Sfera Ebbasta, Cristiano Ronaldo, il Principe Harry, Giorgia Meloni, Macron e molti altri.

Due zero uno nove
Duemiladiciannove

Duemila e diciannove sul bagnato ci piove
odissea nello spazio ne ha mancati diciotto
cappuccino e cornetto
chi l’amore e chi il sesso
ma il cornetto ha un difetto
nel cappuccio si è rotto
chi la fa se la gode
duemila e diciannove
non lo so fai un po’ te

Al di là della norma
del sistema sociale
qui ci son troppe cicale
con un piede nel bene e una scarpa nel male
dietro a queste parole dentro a cui ci perdiamo
al di là del senso, del progetto immenso
del concepimento, dell’essere umano
ti amo

E se mi vuoi ti aspetto qui
dietro quello che si vede
tra la lama e il Daddy’s Cool
un po’ di stelle nelle vene
io comunque resto qui
sotto quello che si tocca
nel cuore della lotta
tra il sublime e il verme
tra lo spirito e la carne
Duemiladiciannove

Tra una paura gigante
e l’entusiasmo del principiante
tra un sogno libero in volo
e il tremolio delle gambe stanche
con una mano che ruba
e un fondoschiena senza mutande
saranno pregi e difetti
distinzioni e progetti, delusioni e confetti
chi la fa se l’aspetti
aspetti

E se mi vuoi ti aspetto qui
dietro quello che si vede
tra la lama e il Daddy’s Cool
un po’ di stelle nelle vene
io comunque resto qui
sotto quello che si tocca
nel cuore della lotta
tra il sublime e il verme
tra lo spirito e la carne
Duemiladiciannove

Due zero uno nove
Duemiladiciannove
ciclo di rivoluzione
un altro giro sopra al mondo
due zero uno nove
Duemiladiciannove
ciclo di rivoluzione
Duemiladiciannove
e tu chi sei?
tu dove vai?
tu come stai?
e tu come stai?

un po’ ridendo e un po’ scherzando
se ne è andato un altro anno
tra la verità e l’inganno
tra Natale e Capodanno
io vorrei che nevicasse
come nevica in un film
che diventa tutto un po’ più giusto e bello
tutto apposto e molto meglio

E se mi vuoi ti aspetto qui
dietro quello che si vede
tra la lama e il Daddy’s Cool
un po’ di stelle nelle vene
io comunque resto qui
sotto quello che si tocca
nel cuore della lotta
tra il sublime e il verme
tra lo spirito e la carne
Duemiladiciannove

F.M.

credit foto Facebook

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: