Grande successo per la presentazione dell’album “SENTIRE L’AMORE” della cantautrice Mirael

Spettacolo, musica e forti emozioni alla presentazione dell’album “Sentire l’Amore” di venerdì 29 Novembre al Cinema Teatro Santo Spirito di Ferrara. Undici i brani eseguiti dalla cantautrice ferrarese MIRAEL e dai suoi musicisti in due ore di festa per l’uscita del disco prodotto da Suonamidite Mixstudio (Empoli).

Ad accogliere il pubblico, molto numeroso, il saluto di Alberto Lazzarini giornalista e presentatore della serata. Dunque il primo brano pop “Sentire l’Amore” nel quale la platea è sembrata immedesimarsi creando da subito una vincente sintonia con il palco.

Nella sua breve intervista MIRAEL ha parlato del rapporto con la musica e del progetto discografico nato dall’intuizione che “ci sono corde dell’anima che solo la musica può toccare, vuoti che solo l’Amore può riempire”. Poi un salto nel reggaeton con “Il Senso”, vero tormentone latino che ha fatto splendere nell’animo il tipico sole estivo. Subito dopo “La verità” divertente pezzo reggae tra ironia e, appunto, realtà.

Secondo intervento, quello del produttore Mario Costanzi che ha ripercorso un anno e mezzo di lavoro artistico tra arrangiamenti, registrazioni e post produzione. A seguire l’esecuzione degli altri brani preceduti da letture e riflessioni affidate alla voce di Andrea Bombonati.

Da un lato l’espressività del canto di MIRAEL, dall’altro la sua grinta coinvolgente. Affascinante l’eleganza del suo stile eclettico di personalità musicale; creativa e originale la sperimentazione di generi diversi dal pop al blues, dall’orchestra ai suoni elettronici, dal reggae al reggaeton.

Straordinario l’accompagnamento della band di artisti e professionisti: al pianoforte del M° Alberto Piva, alle chitarre Mario Costanzi, al sax il M° Piero Paolini, agli archi e alle tastiere il M° Filippo Rubini, al basso Vincenzo Pisciotta e alle percussioni il M° Vito Perrini.

Nel corso della serata hanno preso parola Alberto Piva, arrangiatore del disco, Filippo Rubini che ha curato gli arrangiamenti orchestrali e gli archi, e il grafico Paolo Sita che ha realizzato tutte le grafiche del progetto con le tecnologie assistive. Conclusivo l’intervento di Athos Tromboni, giornalista e critico musicale, che ha offerto una dettagliata analisi del disco dal punto di vista testuale e musicale.

L’evento, svolto con il patrocinio del Comune di Ferrara, è stato molto apprezzato dal pubblico che avrebbe voluto nuovamente farsi travolgere dall’onda di “Sentire l’Amore” dopo il bis finale.

Il prossimo concerto del Tour “Sentire l’Amore”, di MIRAEL e della sua band, sarà a Milano sabato 14 Dicembre alle ore 21 nella Basilica di Santa Maria delle Grazie. Special guest Mario Costanzi con un tributo a Leonardo da Vinci proprio nel luogo del celebre Cenacolo di Leonardo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...