Aspettando Tosca e la Prima Diffusa della Scala

Sabato 7 dicembre alle ore 18 presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, per l’ottavo anno consecutivo, Fondazione Cineteca Italiana, all’interno di Prima Diffusa, organizzata dal Comune di Milano, propone la proiezione in diretta dal Teatro alla Scala della Prima scaligera della stagione 2019/2020: l’opera di Giacomo Puccini Tosca.

Tosca, nell’edizione critica di Roger Parker per Ricordi, vede il ritorno alla regia di Davide Livermore, già applauditissimo per Attila il 7 dicembre 2018, e sarà diretta dal maestro Riccardo Chailly che continua il percorso di presentazione delle opere di Giacomo Puccini alla Scala di Milano.

In occasione di questo grande evento, dal 4 al 7 dicembre presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, verrà programmata una ricercata rassegna in quattro titoli: quattro punti di vista diversi e unici che raccontano cinematograficamente la romantica eroina pucciniana. In apertura della rassegna, mercoledì 4 dicembre alle ore 17.30 verrà proposta la versione romanzata della storia di Tosca di Jean Renoir del 1941. Il film, mai distribuito in Italia, è la versione sonora del celebre dramma di Tosca raccontato magistralmente dal grande maestro francese.  Giovedì 5 novembre alle ore 17 verrà proiettato lo storico sceneggiato musicale diretto per la RAI da Mario Lanfranchi. Si tratta di un film-opera unico, interpretato dalla grande artista Magda Olivero amatissima dal pubblico ma incredibilmente trascurata dalla critica, deceduta recentemente a 104 anni e sepolta presso il Cimitero Monumentale di Milano. Seguirà venerdì 6 dicembre alle ore 17.15 la versione rivisitata in chiave romantica e passionale di Jacquot Benoît: un film che è una contaminazione tra cinema, melodramma e teatro, che valorizza i diversi linguaggi, sottolineandone le potenzialità d’espressione. Chiuderà la rassegna sabato 6 dicembre alle ore 15, il documentario Il bacio di Tosca sulla vita degli artisti ospiti della nota casa di riposo Casa Verdi di Milano, dedicata a ex cantanti e musicisti lirici.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...