“BLACK BLUE”: La donna eterea di Lebourgeois si materializza ad Affordable Art Fair con i guantoni da boxe

“Black Blue”, la stampa dell’artista francese Delphine Lebourgeois, è esposta ad Affordable Art Fair, la fiera d’arte contemporanea accessibile in programma a Milano, al Superstudio Più, dal 7 al 9 febbraio 2020.

La forza della donna nella nostra società in un’illustrazione sospesa tra terra e cielo. Con il suo stile grafico unico e inconfondibile, l’artista francese Delphine Lebourgeois rappresenta in “Black Blue” una donna, che combatte con i suoi guantoni rossi per raggiungere una dimensione più eterea. La sua figura si staglia in volo, tra il blu e l’azzurro del paesaggio sottostante, e il bianco delle nuvole, coperta da una tunica che raffigura una suora con un rossetto di una tonalità accesa, che richiama il colore dei guantoni. La suora ha una sigaretta in bocca e alle orecchie degli auricolari che diffondono le note di un pifferaio magico.

La stampa di Delphine Lebourgeois, inchiostro su carta (formato 84 x 60 cm, prezzo 581 Euro), rientra in una collezione limitata di 35 opere della galleria Liberty. Si tratta di un’illustrazione particolarmente evocativa, in cui si mischiano diverse influenze artistiche: da quella del Botticelli, fino alla tecnica dell’acquarello, passando per la fantasiosa arte del fumetto.

“Black Blue” è una delle opere di richiamo della decima edizione di Affordable Art Fair, la fiera d’arte contemporanea accessibile, in programma, a Milano, dal 7 al 9 febbraio al Superstudio Più. A partire dal 6 febbraio, la serata di inaugurazione, i collezionisti, gli appassionati, ma anche i semplici visitatori curiosi, potranno scoprire le novità del mondo dell’arte e incontrare gli artisti nelle 85 gallerie presenti. In esposizione, opere uniche di artisti emergenti ed affermati, dalla pittura alla fotografia fino alla grafica e alla scultura, al prezzo massimo di 7.500 euro. Al seguente link i dettagli per l’acquisto dei biglietti: https://bit.ly/36yceWY

Rispondi