Sabato 4 aprile alle ore 19 Noa terrà in esclusiva un concerto in streaming, accompagnata dal chitarrista Gil Dor per sostenere tramite l’onlus Cesvi l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il live andrà in onda alle 23.45 su Rai 1

La cantante israeliana Noa ha aderito all’iniziativa “Il jazz italiano per Bergamo”, promossa da I-Jazz insieme a Bergamo Jazz Festival e Fondazione Teatro Donizetti per sostenere tramite l’onlus Cesvi l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Sabato 4 aprile alle ore 19 Noa terrà in esclusiva un concerto in streaming, accompagnata dal chitarrista Gil Dor, come ha annunciato con un post su Facebook:

“Cari amici, Per favore unitevi a Gil Dor e a me questo sabato sera, 4 aprile, alle ore 19.00 Orario Centrale Europeo, ore 20.00 in Israele, per un intimo concerto da casa per l’Italia, a sostegno dell’Ospedale di Bergamo! Questo concerto è il primo di una serie di concerti virtuali che prevediamo di tenere a sostegno degli ospedali di tutto il mondo. Questi sono i link cui collegarsi sabato sera:
Su Instagram in diretta:
https://instagram.com/noa_nini

Su Facebook :
https://www.facebook.com/AchinoamNini/

Su YouTube:
https://www.youtube.com/user/noasite

Potete donare in qualsiasi momento qui:
https://www.gofundme.com/f/emergenza-covid-cesvi-per-bergamo

Un ringraziamento speciale a Bergamo Jazz, European Jazz Network, Cesvi, e all’Ambasciatore di Israele, Dror Eydar 🇮🇹🇮🇱. A presto! ❤”.

 

Il concerto verrà trasmesso su Rai1 sabato 4 aprile alle 23.45, preceduto da una breve intervista a Noa realizzata dal corrispondente della Rai a Gerusalemme, Carlo Paris.

Noa è fortemente legata alla città di Bergamo dove nel 2000 ha girato il videoclip de “La vita è bella”, la canzone scritta da Nicola Piovani per l’omonimo film del Premio Oscar Roberto Benigni: “Ho ancora un ricordo bellissimo di quei giorni trascorsi a Bergamo, anche perché ero in attesa da tre mesi del mio primo figlio, Ayehil, che tra poco compirà 19 anni”, ha ricordato la cantante che ha invitato tutti i suoi fan a effettuare una donazione a sostegno dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII e ad assistere a questo speciale concerto, realizzato insieme a Gil Dor: “La vita è bella rappresenta un punto importante della mia carriera, nei nostri concerti cantiamo sempre questa canzone. Bergamo sta soffrendo moltissimo e abbiamo quindi deciso di organizzare questo concerto virtuale. La musica è la nostra estrema medicina d’amore”.

Si può aderire alla raccolta fondi a favore dell’Ospedale Papa Giovanni XXXIII attivata da Cesvi collegandosi al sito: https://www.gofundme.com/f/emergenza-covid-cesvi-per-bergamo 

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...