Tom Hanks scrive a un bambino australiano bullizzato in quanto si chiama Corona e gli regala una macchina da scrivere

Un bambino australiano di otto anni ha scritto una lettera a Tom Hanks, quando ha saputo che insieme a sua moglie Rita Wilson aveva contratto il virus mentre si trovava nel Queensland per lavoro, raccontandogli di essere stato bullizzato a scuola poichè si chiama Corona De Vries: “Ho sentito che tu e tua moglie vi siete ammalati di coronavirus. State bene? Mi chiamo Corona, mi piace il mio nome ma a scuola mi chiamano coronavirus e questo mi fa arrabbiare e mi rende triste”.

L’attore, rientrato da poco negli Usa insieme alla moglie dopo la convalescenza in Australia, ha risposto al bambino regalandogli anche una macchina da scrivere: “Caro amico Corona. La tua lettera ci ha riempito di gioia! Grazie per essere un buon amico. Gli amici fanno stare bene gli amici quando sono giù. Sai, sei l’unica persona che conosca ad avere il nome Corona, come l’anello intorno al sole, una corona. Penso che questa macchina da scrivere sia adatta a te. Chiedi a un adulto come funziona. E usala per rispondermi”.

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...