“HERE WE ARE TOGETHER (Come Noi, Artisti)” è la bellissima iniziativa musicale ideata da Samuele Cavallo e Flavio Gismondi con la partecipazione di artisti da tutto il mondo

“HERE WE ARE TOGETHER (Come Noi, Artisti)” è la bellissima iniziativa musicale ideata da Samuele Cavallo e Flavio Gismondi: “Oggi più che mai lottiamo per il nostro essere “Artisti”. Volevamo farlo da più parti del mondo. Da qui nasce Here We Are Together (Come Noi, Artisti) in cui partecipano ben 10 paesi, 4 continenti, rappresentati da alcuni dei migliori performer chiusi in casa, in quarantena e pronti a lottare per tornare sulle scene. Saremo sempre pronti a farci sentire, sempre pronti a correre per arrivare dove vorremmo”.

Il progetto “Come Noi” nasce durante la primavera del 2009 a Roma. La canzone scritta da Samuele Cavallo e Flavio Gismondi in italiano, fa la sua prima comparsa nel 2011 nell’ultima puntata della Serie Web “One Month” come inno per tutta una generazione di Artisti che lotta contro le continue ingiustizie della categoria. Successivamente diventa la sigla della finale di You Can Sing 2, talent romano per giovani Artisti emergenti.

Hanno preso parte al brano, oltre ai due artisti italiani: Charlotte Grimmer (Australia), Kanako Furusawa (Giappone), Kristine Yde Eriksen (Danimarca), Dídac Flores Rovira (Spagna), Megan Lynn Heaps (Usa), Léo Maindron (Francia), Ruben Plascencia (Messico), Lilly-Jane Young (Scozia), Leonardo Wagner (Brasile).

“Sono molto felice di aver scritto insieme a Flavio Gismondi questa canzone e di aver condiviso questo progetto con artisti eccezionali da ogni continente”, racconta Samuele Cavallo sulla sua pagina Facebook.

“Scrivere questa canzone con Samuele nel 2009 è stato fin da subito naturale e molto emozionante. Avevamo grandi progetti, volevamo che tutti la cantassero, che fosse di dominio pubblico. Abbiamo lavorato tanto affinché potessimo far in modo che venisse cantata in tutto il mondo e nel nostro piccolo ce l’abbiamo fatta”, ha scritto in un post sui social Flavio Gismondi.

 

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...