“Obiettivo tricolore”, la staffetta ideata da Alex Zanardi, ha tagliato il traguardo di Santa Maria di Leuca (Le)

“Obiettivo tricolore”, la staffetta ideata da Alex Zanardi, ha tagliato il traguardo di Santa Maria di Leuca (Le) nell’ultima delle 43 tappe previste, dopo oltre 3 mila km percorsi dal 12 giugno quando è partita da Luino (Va).

L’iniziativa è nata per lanciare attraverso lo sport un messaggio di speranza e ripartenza dopo la pandemia e ha visto coinvolti oltre 50 atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica che si sono passati il testimone, tra i quali lo stesso Zanardi che lo scorso venerdì 19 giugno a Pienza è stato coinvolto in un drammatico incidente e che è ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Policlinico Le Scotte di Siena in prognosi riservata, in condizioni stabili ma gravi. Questa settimana i medici che hanno in cura il grande campione decideranno se procedere con il risveglio dal coma farmacologico per valutare eventuali danni neurologici.

Proprio per far sentire il loro affetto e la loro vicinanza ad Alex e alla sua famiglia i ragazzi di Obiettivo Tricolore hanno deciso di portare avanti e concludere la staffetta. Un progetto a cui Zanardi tiene tantissimo.

F.M.

credit foto Facebook Obiettivo3

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...