Operaestate Festival: Lunedì sera in jazz con i Ghost Horse a Bassano del Grappa

Lunedì 11 agosto alle ore 21.00 il Teatro al Castello Tito Gobbi di Bassano del Grappa, accoglie “Trojan”, album di debutto del sestetto italoamericano Ghost Horse, uscito a fine  2019 come doppio LP per la label underground di musica elettronica Mathematics (Chicago, USA) e come CD per Auand, la più importante etichetta italiana di jazz contemporaneo.

L’appuntamento è inserito nel calendario di Operaestate Festival, il ricco programma estivo promosso dalla Città di Bassano del Grappa, con il Ministero dei Beni e Attività Culturali, la Regione Veneto, le Città Palcoscenico e le aziende aderenti agli Amici del Festival.

I Ghost Horse sono  l’espansione sotto forma di sestetto di Hobby Horse, trio avant-jazz che negli ultimi dieci anni si è posto all’avanguardia di un rinnovamento creativo nella scena jazz italiana, e che sta ricevendo un crescente e meritato riconoscimento a livello mondiale, e comprende Dan Kinzelman al sax tenore e al clarinetto basso, Filippo Vignato al trombone, Gabrio Baldacci alla chitarra baritona, Joe Rehmer al basso elettrico, Stefano Tamborrino alla batteria e Glauco Benedetti all’eufonio e alla tuba.

Considerato dalla critica un “lavoro di altissima qualità e formazione che si candida a essere tra le punte di diamante del jazz italiano nei prossimi anni  ”Trojan, che dà il titolo al loro ultimo album, è stato salutato ovunque fra le migliori nuove produzioni musicali 2019, dove i Ghost Horse tessono un ecosistema oscuro e misterioso che digerisce, scompone e ricombina elementi di free jazz, hip hop, blues e loop music. Il risultato è affascinante e insieme velatamente minaccioso, qualcosa che pulsa e respira con le forze viscerali della natura che riprende possesso di strutture abbandonate.

Le dieci composizioni originali contenute nel disco sono concepite come una serie di complessi conflitti musicali, i cui titoli si ispirano a lotte storiche per il diritto all’acqua e alla terra, durante la colonizzazione del Nord America. Temi oggi ancora rilevanti, che si sovrappongono alle tematiche al centro del dibattito quotidiano: quelle del cambiamento climatico e del rispetto dell’ambiente.

Info e prenotazioni Bigleitteria del Festival tel. 0424 524214 www.operaestate.it

credit foto Emanuele Meschini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...