SERIE A FEMMINILE: nella terza giornata di campionato vittorie per Milan, Empoli, Juventus, Fiorentina, Sassuolo e Inter

Nella terza giornata del campionato di Serie A femminile il Milan di Ganz ha battuto per 3-1 il Pink Bari. Le rossonere hanno sbloccato il match al 4′ con un colpo di testa di capitan Giacinti e hanno raddoppiato al 24′ con Dowie. Dopo aver colpito due pali e aver sbagliato un rigore al 54′, Giacinti ha siglato il tris e la doppietta personale al 57′. Le baresi hanno siglato il gol della bandiera al 78′ con Soro.

L’Empoli si è imposto per 2-0 sulla Roma. Le toscane, dopo aver colpito una traversa con Bonfantini, sono passate in vantaggio nella ripresa al 50′ con Prugna che ha trasformato un rigore concesso per un fallo di Pettenuzzo su Cinotti. Il raddoppio è arrivato al 96′ con Glionna sempre dagli undici metri su penalty assegnato per un fallo di mano in area di Bartoli che è stata espulsa.

Il Sassuolo ha superato in rimonta il Napoli per 3-1. Al Ricci le partenopee si sono portate in vantaggio al 29′ con un colpo di testa di Di Marino su calcio di punizione di Nencioni. Il pareggio delle emiliane è arrivato al 41’ con una splendida azione di Bugeja, che ha saltato la difesa avversaria e ha messo in rete con un sinistro rasoterra. Al 60’ le neroverdi hanno ribaltato il risultato con Dubcova dagli undici metri su un rigore assegnato per un tocco di mano in area di Oliviero e hanno segnato il tris al 64′ con un destro a giro ancora di Bugeja.

La Juventus ha superato per 2-0 il San Marino. Dopo un primo tempo con poche emozioni le bianconere hanno aperto le marcature al 71′ con Cristiana Girelli e hanno raddoppiato all’82’ con Arianna Caruso, centrando la terza vittoria su tre partite.

La Fiorentina ha battuto la Florentia per 3-2 nel derby toscano. Le viola sono passate in vantaggio al 27′ con Mascarello e hanno raddoppiato al 32′ con Adami. Prima dell’intervallo al 41′ Cantore ha accorciato le distanze su rigore e nella ripresa al 62′ Martinovic ha firmato il pari per la Florentia. All’80’ Daniela Sabatino ha messo a segno il 3-2 per la Fiorentina.

Nel posticipo l’Inter ha battuto per 2-1 l’Hellas Verona in trasferta. Le nerazzurre hanno aperto le marcature al 13′ con Moller che ha firmato anche il raddoppio al 47′. Le veronesi avevano pareggiato momentaneamente con Bragonzi su rigore al 35′. All’81’ l’Inter è rimasto in dieci per l’espulsione di Simonetti.

F.M.

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...