Su Rai1 quarto appuntamento con la seconda stagione di “Nero a metà”. Anticipazioni

Nuovi casi da risolvere per l’ispettore Carlo Guerrieri e per il suo vice Malik Soprani che tornano, lunedì 28 settembre alle 21.25 su Rai1, con la quarta serata della seconda stagione di “Nero a metà”. Nell’episodio “Quanto è difficile cambiare” i due poliziotti si troveranno ad investigare sulla morte di un’assistente sociale. La donna viene ritrovata morta nel suo garage e il primo sospettato è l’ex partner che un tempo la picchiava e che la sera dell’omicidio era a casa sua. Indagando sul caso, Muzo inizia a fare i conti con il senso di colpa per la morte di Olga. Cristina trova la richiesta di trasferimento di Marta presso il dipartimento di Carlo e decide di mettere suo marito di fronte a una scelta difficile. Alba parte per la Svizzera desiderosa di incontrare sua madre e Malik senza dirle nulla la segue. L’episodio “Un gioco pericoloso” si apre con la morte di un uomo, deceduto per avvelenamento nel letto in cui ha passato la notte con una sua cliente. I sospetti si concentrano su di lei, ma le indagini conducono presto a qualcuno della sua cerchia familiare. Marta è andata a Napoli per seguire una pista sull’omicidio di suo figlio senza però dire nulla a Carlo. Lui lo viene a sapere e le mette alle costole Cantabella. Il capo della polizia postale Nusco continua ad analizzare i cellulari di Olga e Paolo e scopre che sono stati hackerati insieme a quelli di Muzo e Marta. Inizia ad avere paura e senza avvisare nessuno si dà alla fuga, ma viene accoltellato nel suo garage. Carlo, deluso per il comportamento di Marta, decide di non accettare il suo trasferimento e proprio mentre è a casa sua lo raggiunge una telefonata di Nusco che, gravemente ferito, chiede aiuto. 
Con Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Fortunato Cerlino, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario, Eugenio Franceschini, Alessia Barela, Antonia Liskova, Claudia Vismara e con la partecipazione di Angela Finocchiaro e Nicole Grimaudo. Una coproduzione RAI FICTION — Cattleya in collaborazione con Netflix, per la regia di Marco Pontecorvo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...