A “Fuori dal Coro” Mario Giordano intervista Pierpaolo Sileri e Matteo Renzi

Martedì 13 ottobre, in prima serata su Retequattro, al centro del nuovo appuntamento con “Fuori dal coro”, Mario Giordano dedica ampio spazio alla nuova ondata di contagi da Coronavirus e nel corso della serata ci si interroga se il Governo sia davvero impreparato.

Con il contributo del viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri si approfondisce la condizione epidemiologica in Italia e si commentano le nuove regole e restrizioni introdotte dal Governo per frenare l’ascesa della curva dei contagi.

A seguire, sempre in diretta, il punto di vista del leader di Italia Viva Matteo Renzi, sugli argomenti di più stretta attualità politica, sociale ed economica.

Anche questa settimana, nuovi risvolti sull’inchiesta dedicata agli sprechi dell’Inps: le telecamere della trasmissione sono entrate nella sede dell’archivio per documentarne lo stato di abbandono. Tanti i documenti inediti che saranno mostrati in diretta.

E ancora, spazio al ritorno dei vitalizi, stretti tra la battaglia degli ex senatori per il ripristino del privilegio e al ricorso di Palazzo Madama contro la sentenza che abolisce il taglio.

Infine, focus sui gravi pericoli del web e dei social a cui sono esposti molti adolescenti e minorenni, partendo dal caso della challenge “Jonathan Galindo”, personaggio dietro al quale si nasconderebbero malintenzionati che spingono i ragazzini a compiere atti pericolosi.

Tra gli altri ospiti che accompagneranno Mario Giordano nel corso della puntata: Iva Zanicchi, Vittorio Feltri, Rita Dalla Chiesa e Giuseppe Cruciani.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...