“La prima battaglia del covid19”, una produzione PBS-Frontline, in onda in prima visione venerdì 30 ottobre alle 22.55 su Rai2

Un emozionante docufilm diretto dalla pluripremiata Sasha Joelle Achilli che porta lo spettatore dentro l’ospedale di Cremona, nei giorni più drammatici della pandemia. Rai Documentari presenta “La prima battaglia del covid19”, una produzione PBS-Frontline, in onda in prima visione venerdì 30 ottobre alle 22.55 su Rai2.
Il doc, girato lo scorso mese di marzo, poco prima che l’Italia superasse la Cina per numero di vittime, racconta la lotta straziante ed eroica di medici e infermieri contro la malattia e i momenti di intensa preoccupazione e stanchezza dei professionisti in terapia intensiva.
Poi, ancora, gli interventi della dottoressa Francesca Mangiatordi e dell’infermiera Elena Pagliarini; il caso di Mattia, il 18enne ricoverato in gravi condizioni e poi guarito; i medici contagiati e costretti all’isolamento.
Un grande reportage selezionato da Rai Documentari per comprendere la forza di questo virus che sta mettendo in ginocchio le economie mondiali e mietendo vittime in ogni Paese ma, soprattutto, per far riflettere su come ognuno di noi debba cercare di mettere in atto comportamenti virtuosi per evitare l’ulteriore diffusione della pandemia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...