MTV ASSEGNA L’“MTV EMA GENERATION CHANGE AWARD” A CINQUE DONNE CHE IN TUTTO IL MONDO LOTTANO PER LA GIUSTIZIA SOCIALE E RAZZIALE

MTV International assegnerà a cinque donne coraggiose l’“MTV EMA Generation Change Award” del 2020 in virtù del loro importante impegno nella lotta per la giustizia razziale e sociale in tutto il mondo. L’“MTV EMA Generation Change Award” vuole quindi dare un importante riconoscimento a giovani attiviste che stanno portando il cambiamento in tutto il mondo, premio che verrà consegnato da Leigh-Anne Pinnock – popolare artista del gruppo delle Little Mix – l’8 novembre durante il “pre-game” show degli MTV EMA.

Oltre a dare loro grande visibilità, MTV ha commissionato all’artista Azarra Amoy il compito di trasformare il premio in pezzi d’arte unici, dandone così anche un valore artistico. Azarra è un’artista inglese che di recente ha realizzato un murales a sostegno di Black Lives Matter, a Freston Road nel West London, e difende la rappresentazione delle donne legata alla razza. In qualità di artista, designer e creativa, i lavori di Azarra fanno riferimento alla cultura e alla sua comunità per trasmettere messaggi di speranza e potere.

I vincitori dell’“MTV EMA Generation Change Award” 2020 sono:

  • Luiza Brasil– Brasile – Luiza è un’attivista per l’uguaglianza razziale; è giornalista e fondatrice di Mequetrefismos, una piattaforma che sostiene la rappresentazione razziale e dà valore al lavoro delle persone di colore nell’industria creativa, tra cui moda, musica e arte. 
  • Kiki Mordi– Nigeria – Kiki è una giornalista investigativa, regista di documentari e sostenitrice dell’uguaglianza di genere: è una delle voci più forti nell’ambito delle proteste per porre fine alla brutalità della polizia e per fermare la Special Anti-Robbery Squads (SARS) in Nigeria. Oltre ad essere in prima linea nel movimento #EndSARS, Kiki è una femminista e attivista sociale, nota per il suo documentario Sex For Grades fatto con BBC a sostengo dei diritti delle donne e dei bambini.
  • Temi Mwale– UK – Temi è una militante per la giustizia razziale ed è fondatrice di The 4Front Project, un’organizzazione a sostegno dei giovani e delle comunità per ottenere pace e libertà. Il suo lavoro si focalizza sulla lotta al razzismo istituzionale e alla violenza, sostenendo coloro che vengono feriti dalla violenza e dalla giustizia criminale del sistema.
  • Catherhea Potjanaporn– Malesia – Catherhea è un’importante fotografa che coglie diversi volti e corpi per porre l’attenzione sulle comunità non rappresentate in Malesia e sfidare gli standard di bellezza convenzionali. Una femminista coraggiosa, il cui lavoro si focalizza molto sulle donne di colore e sulle loro storie. 
  • Raquel Willis– US – Raquel è un’attivista transgender di colore, scrittrice, consulente media e responsabile della comunicazione della Ms. Foundation. Ha fondato Black Trans Circles, un progetto del Transgender Law Center (TLC) che aiuta a sviluppare la leadership delle donne trans di colore nel Sud e Midwest degli Stati Uniti, creando gli spazi per lavorare sul trauma da oppressione e incanalando gli sforzi della comunità contro la violenza e gli omicidi. È stata anche una delle principali figure nelle recenti proteste della comunità Black Trans Lives Matter a New York.

ViacomCBS ed MTV International si impegnano in una donazione monetaria ad ognuna delle organizzazioni delle vincitrici, e danno visibilità ad ognuna delle loro storie e al loro duro lavoro, non soltanto durante lo show in diretta, ma anche su tutte le piattaforme social e digital del brand in oltre 180 paesi nel mondo.

La campagna globale “Generation Change” di MTV International”, creata per rispondere alle esigenze del mercato, dà potere e visibilità a giovani che si impegnano ogni giorno per portare un cambiamento positivo nel mondo. Non soltanto la campagna accende i riflettori su problematiche sociali importanti, sia a livello globale sia locale, ma “Generation Change” pone il suo focus sull’attivismo dei giovani. Ad oggi, la campagna ha lanciato le serie short-form “MTV Generation Change: Black Lives Matter” e “Need to Know: 3 Things in Isolation”, e ha aperto un dialogo su diverse tematiche: il cambiamento climatico, i diritti LGBTQ+, i diritti dei rifugiati, l’ingiustizia razziale, la salute mentale, la disabilità, l’ineguaglianza economica e i matrimoni infantili.

Secondo i ViacomCBS Global Insights, gli eventi del 2020 hanno spinto, sempre di più, i giovani di oggi a voler lottare per cambiare positivamente il mondo che li circonda. Più del 50% dei giovani, a livello globale, dice di essere più coinvolto in movimenti sociali e nel fare attivismo. Di questi, quasi il 30% sostiene che quest’anno si sente molto più partecipe e attivo rispetto all’anno scorso.

Non soltanto Leigh-Anne Pinnock presenterà il “2020 MTV EMA Generation Change Award”, ma si unirà alle superstar Le Little Mix nel presentare gli MTV EMAs di quest’anno.

Alicia Keys, Sam Smith, Maluma, Doja Cat, DaBaby, David Guetta, YUNGBLUD, Zara Larsson, Karol G, Tate McRae, Jack Harlow sono gli artisti che si esibiranno durante lo show. Durante la serata, appariranno anche, in veste di presenter per annunciare i premi, DJ Khaled, Lewis Hamilton, Winnie Harlow, Bebe Rexha, Rita Ora, Big Sean, Roman Reigns, Anitta, Madison Beer, Anne-Marie, Aya Nakamura, Barbara Palvin e Raye. Lo show sarà in onda domenica 8 novembre dalle 21.00, in Italia su MTV (canale 130 di Sky e in streaming su NOW TV) e in contemporanea su MTV Music (canali 131 e 704 di Sky). 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...