MAX RICHTER E YULIA MAHR PARTECIPANO ALL’EVENTO DELLE NAZIONI UNITE SUI DIRITTI UMANI DEL 10 DICEMBRE

Per celebrare la Giornata dei diritti umani, giovedì 10 dicembre, VOICES, l’innovativo progetto discografico del compositore Max Richter ispirato alla Dichiarazione universale dei diritti umani, sarà trasmesso per la prima volta su BBC Radio 3 e 35 stazioni radio internazionali in Europa, Stati Uniti, Australia e oltre, in collaborazione con la European Broadcasting Union. In Italia sarà possibile ascoltarlo su:

Rai Radio3, ore 22.45, https://www.raiplayradio.it/radio3/

Radio Vaticana, ​ore 22.05, https://www.vaticannews.va/it/podcast/radio-vaticana-musica/spazio-ebu.html

Max Richter e la sua partner creativa Yulia Mahr parteciperanno anche a un Q&A globale con le Nazioni Unite sempre all’interno delle celebrazioni. Inoltre, nello stesso giorno, Decca Records pubblicherà un nuovissimo EP con narrazioni in cinque lingue di “All Human Beings” (il brano di apertura di VOICES) in francese, tedesco, spagnolo, olandese e inglese. Al centro di VOICES c’è un profondo senso di comunità globale, nato dalla posizione di Richter e Mahr secondo cui la creatività può svolgere un ruolo attivo nel nostro mondo. L’album offre uno spazio per pensare alle domande che ci troviamo di fronte attraverso il prisma della Dichiarazione universale dei diritti umani. In un momento di drammatico cambiamento globale, VOICES offre un messaggio musicale di speranza. Richter e Mahr hanno invitato persone di tutto il mondo a far parte del progetto e le letture realizzate in crowd-sourcing della Dichiarazione universale dei diritti umani sono state inserite nel lavoro che presenta un’orchestra “capovolta”. Hanno ricevuto centinaia di proposte in oltre 70 lingue. Queste letture formano il paesaggio sonoro attraverso il quale scorre la musica: sono le VOCI del titolo. Max Richter e Yulia Mahr hanno dichiarato: “Siamo entusiasti di avere questa opportunità di presentare ancora una volta VOICES. In questi tempi strani e difficili è più importante che mai mantenere vivo il suono della musica e il messaggio della Dichiarazione Universale. Ripensando ora alla prima di VOICES a febbraio, sembra di vivere in un altro mondo. In questi tempi strani e ansiosi è un grande privilegio poter celebrare la giornata dei diritti umani presentando nuovamente l’opera, nonostante la pandemia “.

LA GIORNATA DEI DIRITTI UMANI

La Giornata dei diritti umani è un’opportunità per riaffermare l’importanza dei diritti umani nella ricostruzione del mondo che vogliamo, con solidarietà globale, interconnessione e umanità condivisa. Nell’ambito della Giornata dei diritti umani 2020, Max Richter e Yulia Mahr collaboreranno con le Nazioni Unite per amplificare il messaggio della Dichiarazione dei diritti umani. L’Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR) ospiterà una sessione di domande e risposte con Richter e Mahr per parlare di VOICES, come parte dei loro eventi digitali per la Giornata dei diritti umani e l’emozionante video ‘All Human Beings’ di Yulia Mahr di sarà anche mostrato su il sito web dell’OHCHR (guarda il video QUI). I grandi temi dell’umanitarismo  che attraversano  VOICES sono stati parte integrante  dall’esperienza  Yulia che spiega: “Sono nata in Ungheria in un periodo in cui era un paese comunista. Ho dei ricordi così vividi della nostra strada, dove gli edifici erano ancora disseminati di fori di proiettili dalla rivoluzione del ‘56, e dove alcuni erano ancora in rovina dalla seconda guerra mondiale. A quei tempi ad ogni persona veniva assegnata una quantità di spazio vitale predeterminato, quindi ogni appartamento avrebbe ospitato più generazioni o talvolta anche famiglie diverse. Ho vissuto con il mio bisnonno, mia nonna, le zie, il padre e la madre in tre stanze. Mia nonna è fuggita dalla persecuzione dei nazisti trovando la salvezza in Cile dove è rimasta per 20 anni – e così nei confini del nostro appartamento sono cresciuta raccontando storie di fughe, persecuzioni, comunità e speranza. Mia nonna è stata un’operatrice umanitaria per tutta la vita, aiutando i rifugiati e facendo parte di un movimento internazionale per la pace. Alla fine la mia storia contorta ha visto me e mia madre replicare le migrazioni su larga scala del 20o secolo e sono arrivata nel Regno Unito all’età di otto anni – sola, confusa e alla disperata ricerca di sicurezza. Anche se raramente ho potuto vedere mia nonna, il suo spirito non mi ha mai abbandonato ed è questo spirito che ha pervaso la creazione e la scrittura di VOICES”.

LE NARRAZIONI IN VARIE LINGUE DI ALL HUMAN BEINGS’

La voce di Eleanor Roosevelt, che è stata la prima presidente della Commissione delle Nazioni Unite per idiritti umani e ha svolto un ruolo determinante nella stesura della Dichiarazione universale dei diritti umani, può essere ascoltata all’inizio di ‘All Human Beings’, il brano di apertura di VOICES . Richter incorpora la lettura del preambolo della Dichiarazione di Roosevelt del 1949 nel pezzo insieme a un narratore per trasmettere un senso di attualità e futuro. Nell’album il narratore è l’acclamato attore Kiki Layne (If Beale Street Could Talk, The Old Guard). Per celebrare la Giornata dei diritti umani, Decca Records pubblicherà un EP esclusivo con cinque nuove versioni di “All Human Beings” con narrazioni in più lingue eseguite da acclamati artisti globali. L’attrice Nina Hoss (Yella, Homeland) leggerà in tedesco, l’attore iraniano Golshifteh Farahani (Extraction, Paterson, About Elly) in francese, l’autrice Marieke Lucas Rijneveld (vincitrice del premio International Booker 2020 o The Discomfort of Evening) in olandese e María Valverde (Cracks, Exodus: Gods and Kings, Broken Horses) in spagnolo. L’attore vincitrice dell’Olivier Award Sheila Atim MBE, che si esibirà anche nella trasmissione della BBC Radio 3, racconta la nuova versione inglese. Richter dichiara: “Quando ho iniziato a pensare a come presentare la Dichiarazione, mi sono imbattuto in una registrazione di Eleanor Roosevelt del 1949 che leggeva il preambolo. È così fondamentale per la stesura della Dichiarazione, è stato davvero importante iniziare da lei. I narratori apportano un senso di giovinezza e forza in quella performance perché la Dichiarazione riguarda davvero il futuro; riguarda il mondo che non abbiamo ancora creato. Mentre il passato è immutabile, il futuro è ancora da scrivere e la Dichiarazione espone una visione edificante di un mondo migliore e più giusto che è alla nostra portata se lo scegliamo. VOICES è uno spazio musicale per riconnettersi con questi principi ispiratori”.

BBC RADIO 3 E LA TRASMISSIONE INTERNAZIONALE EBU

La monumentale iniziativa della trasmissione globale di VOICES sarà registrata negli studi Maida Vale della BBC e presentata da Elizabeth Alker. Sarà eseguita una nuova versione per un ensemble di 24 elementi che include archi, coro di 4 membri, elettronica, soprano solista e narratore. La trasmissione VOICES di  BBC Radio 3 vede la violinista Viktoria Mullova come solista, il soprano Grace Davidson, i membri dell’ensemble vocale londinese Tenebrae, il Max Richter Ensemble con lo stesso Richter alle tastiere e all’elettronica – e Sheila Atim come narratore. 36 stazioni radio associate all’European Broadcasting Union in 34 paesi si uniranno alla trasmissione speciale di VOICES – Rai Radio 3 e Radio Vaticana per l’Italia – offrendo agli ascoltatori di tutto il mondo un rinnovato momento di speranza e un momento di riflessione in tempi senza precedenti.  Max Richter e Yulia Mahr concludono: “Siamo entusiasti della partnership con l’Ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite e della collaborazione con BBC Radio 3 e l’EBU che hanno reso possibile eseguire ancora una volta VOICES. In questo momento difficile della storia umana, il testo della Dichiarazione è più importante che mai”

credit foto Max Richter and Yulia Mahr © Mike Terry

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...