Addio ad Erriquez, volto e anima della Bandabardò

Si è spento a soli 60 anni, nella sua abitazione di Fiesole, Enrico Greppi, in arte Erriquez, volto e anima della Bandabardò. L’artista, che da tempo lottava contro un tumore, aveva da poco festeggiato i 25 anni di carriera del gruppo con un evento al Mandela Forum di Firenze.

Nato in Toscana, Erriquez aveva vissuto prima a Bruxelles e poi in Lussemburgo, iniziando a studiare musica sin da piccolo.

Il suo primo gruppo furono i GGR, poi a 19 anni tornato in Italia si iscrisse all’università a Firenze, prima alla facoltà di Economia e commercio e poi a quella di Scienze politiche. Successivamente diede vita ad un nuovo gruppo musicale, i Vidia, che venne prodotto da Gianni Maroccolo, ma ben presto la band si divise ed Erriquez partecipando al tour di Andrea Chimenti conobbe Finaz con cui creò la Bandabardò, incidendo 13 dischi, il primo nel 1996 dal titolo Il circo Mangione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...