SANREMO 2021: La scaletta e gli ospiti della quarta serata

La terza serata del Festival di Sanremo 2021 è stata vista da 10 milioni 387 mila spettatori con il 35,6% di share.

E’ un bilancio positivo. Il dato più importante è che c’è stato un boom sull’interazione della fascia 15-24 anni, soprattutto al femminile. Amadeus ha attratto una platea che solitamente non segue Rai 1. Anche televisivamente la terza serata ha dato la possibilità di conoscere meglio gli artisti in gara che hanno cantato dei brani che fanno parte della storia della musica italiana“, ha detto il direttore di Rai 1 Stefano Coletta.

Quindi la parola è passata ad Amadeus: “In una situazione come questa, in un anno in cui il mondo è cambiato, stavamo pensando ad un Festival che andasse in una direzione di assoluto cambiamento. Non a caso ho voluto chiamare questa edizione 70+1. Anche per questo non pensiamo ai record e ai dati degli altri anni”.

Il conduttore ha poi annunciato che nella serata finale non ci sarà Simona Ventura, risultata positiva al covid:Ci tenevo ad averla al mio fianco affinché potesse rivivere la magia di Sanremo dopo tanti anni. Simona sta bene e spero torni presto a lavorare. Ci saranno altre occasioni in futuro per fare qualcosa insieme”.

Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, ha detto: “Ringrazio Amadeus e Fiorello perché quest’anno stanno facendo un lavoro non facile. Sono sempre stato favorevole alla realizzazione del Festival perché il Covid ha già sufficientemente danneggiato la nostra civiltà e non potevamo consentirgli di cancellare anche Sanremo, con tutte le limitazioni del caso”.

Questa sera Amadeus sarà affiancato dalla giornalista e conduttrice Barbara Palombelli e dalla direttrice d’orchestra Beatrice Venezi:

“Per me è strano non essere dalla parte dei giornalisti ma sul palco. Ho scritto un monologo dedicato alle donne che leggerò durante la serata. Utilizzerò la mia memoria personale sulle canzoni della kermesse per parlare di me e delle donne perché ho due figlie che arrivano da una realtà difficile come quella di Elodie e credo che in questo momento difficilissimo la crescita del Paese debba passare anche dalle donne. Sanremo, come del resto i talent, funziona come un ascensore sociale, come una scuola di spettacolo. Nilla Pizzi ad esempio faceva la collaudatrice della Ducati prima di vincere il Festival. Non mi spaventano le polemiche perché sono abituata. Ringrazio la Rai che mi ha voluta sul palco e Mediaset che mi ha permesso di vivere questa nuova esperienza”, ha detto Barbara Palombelli.

Mi sento una madrina dei giovani che ho conosciuto ad AmaSanremo. Non vedo l’ora di ascoltarli nella finale di stasera. In loro rivedo me da bambina quando sognavo le sale da concerto e mi ritrovo nelle loro emozioni e nelle loro aspettative. Sono contenta di poter premiare il vincitore ma tengo anche a ricordare l’aspetto giocoso della musica che a volte in Italia tendiamo a dimenticare”, ha dichiarato Beatrice Venezi.

Zlatan Ibrahimovich ha raccontato il rocambolesco viaggio verso Sanremo di giovedì sera: “Dopo tre ore fermo in autostrada per un incidente sono uscito dall’auto, ho fermato un motociclista e mi ha dato un passaggio fino a Sanremo. Nessuno mi credeva ma è vero, ci sono i video e li ho condivisi apposta. Avevo un gps addosso così se fossi stato portato da un’altra parte il mio agente lo avrebbe saputo”.

Nella quarta serata si terrà la finale delle Nuove Proposte. Questo l’ordine di uscita dei quattro finalisti: Davide Shorty, Folcast, Gaudiano e Wrongonyou.

Si esibiranno anche i 26 Campioni in gara:

Orietta Berti con Quando ti sei innamorato
La Rappresentante di Lista con Amare
Lo Stato Sociale con Combat Pop
Bugo con E invece sì
Gaia con Cuore amaro
Willie Peyote con Mai dire mai (La locura
Malika Ayane con Ti piaci così
Fulminacci con Santa Marinella
Extraliscio feat. Davide Toffolo con Bianca luce nera
Ermal Meta con Un milione di cose da dirti
Gio Evan con Arnica
Irama con La genesi del tuo colore
Random con Torno a te
Arisa con Potevi fare di più
Colapesce e Dimartino con Musica leggerissima
Aiello con Ora
Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome
Max Gazzè con Il farmacista
Irama con La genesi del tuo colore
Madame con Voce
Maneskin con Zitti e buoni
Ghemon con Momento perfetto
Coma_Cose con Fiamme negli occhi
Annalisa con Dieci
Francesco Renga con Quando trovo te
Fasma con Parlami

Ospiti della terza serata: Mahmood, Alessandra Amoroso, Matilde Gioli, Emma.

Nella serata finale invece vedremo sul palco dell’Ariston: Ornella Vanoni, Francesco Gabbani, Riccardo Fogli, Michele Zarrillo, Paolo Vallesi, Federica Pellegrini, Alberto Tomba, Serena Rossi, Tecla Insolia, Giovanna Botteri, Dardust e la banda della Marina Militare.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...