Papa Francesco ha presieduto la Via Crucis accompagnato dai bambini

Papa Francesco ha presieduto il rito della Via Crucis del Venerdì Santo in una Piazza San Pietro deserta, accompagnato da alcuni bambini.

I testi delle meditazioni e delle preghiere sono stati realizzati dal Gruppo Scout Agesci “Foligno I” (Umbria) e dai ragazzi della Parrocchia Romana Santi Martiri di Uganda, che hanno chiesto al Signore di aiutarli ad impegnarsi a finire i compiti o a rispettare gli altri, ma anche a dare una mano a chi ha bisogno, ricordando poi la sofferenza di tante famiglie che nell’ultimo anno hanno perso i loro parenti, i loro nonni, le loro nonne a causa del covid senza poterli salutare un’ultima volta.

Le immagini che fanno da introduzione alle 14 stazioni della Via Crucis, collocate attorno all’obelisco e lungo il percorso che porta al sagrato, sono opera della Casa Famiglia “Mater Divini Amoris” e della Casa Famiglia “Tetto Casal Fattoria”.

Il rito ha avuto luogo nel 16° anniversario della morte di San Giovanni Paolo II. Il Pontefice ha chiuso la Via Crucis con la benedizione, senza pronunciare un discorso, e al termine alcuni bambini sono saliti sul palco e si sono avvicinati al Papa che li ha abbracciati.

Nella mattinata di venerdì invece Sua Santità si è recato in visita nell’atrio dell’Aula Paolo VI, mentre si svolgevano le vaccinazioni di alcune persone senza dimora o in difficoltà, con cui si è intrattenuto dopo aver salutato medici e infermieri.

F.M.

credit foto Vatican Media

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...