TENNIS: Al Miami Open Jannik Sinner è stato battuto in finale da Hubert Hurkacz

E’ sfumato in finale il sogno di Jannik Sinner di conquistare il Miami Open, primo ATP Masters 1000 stagionale, sui campi in cemento dell’impianto dell’Hard Rock Stadium in Florida.

Il campione di Sesto Pusteria, 19 anni, è stato battuto in due set per 7-6 6-4 da Hubert Hurkacz che conquista il suo primo Master 1000.

Il primo set ha visto Sinner cedere al tie break dopo aver combattuto colpo su colpo, il secondo è iniziato con due servizi strappati dal tennista polacco che si è portato sul 4-0. Jannik ha provato la rimonta fino al 5-4 ma Hurkacz ha poi chiuso il match.

Il campione altoatesino, che sale al numero 22 del ranking mondiale, si merita comunque solo applausi per aver disputato un grandissimo torneo e aver dimostrato ancora una volta il suo talento.

F.M.

credit foto Miami Open

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...