CHADIA RODRIGUEZ pubblica venerdì 16 aprile il singolo “Non mi uccidere”

CHADIA RODRIGUEZ pubblica venerdì 16 aprile “Non mi uccidere” (Epic/Sony Music Italy), il nuovo brano fa parte della colonna sonora dell’omonimo film composta e realizzata da Andrea Farri e Andrea De Sica. Il singolo, prodotto da Big Fish, vede la partecipazione della nota e talentuosa attrice Alice Pagani, protagonista del film diretto da Andrea De Sica disponibile dal 21 aprile su tutte le principali piattaforme digitali.

Con il graffio della sua voce CHADIA racconta la disperata ma instancabile ricerca di un amore impossibile, all’apparenza perduto, suggellato dalla promessa di un’eternità che appare in pericolo. Un sentimento soprannaturale, forte a tal punto da oltrepassare il corpo e da spingere a lottare contro tutti e tutto pur di poterlo salvare. Tanti sono i sentimenti che trasudano le rime serrate ed energiche dell’artista: rabbia, paura, angoscia, determinazione, coraggio. È una lotta tra luci e tenebre, tra la vita e la morte, un’incessante corsa contro il tempo che lascia col fiato sospeso fino alla fine.

Ho chiuso gli occhi e lui ha detto «ritorneremo»

la volontà è più forte della morte

l’amore che oltrepassa il corpo

lacrime nere, riapro gli occhi nelle tenebre

L’intensa storia d’amore cantata nel brano è la stessa di “Non mi uccidere”, l’atteso film di Andrea De Sica con Alice Pagani e Rocco Fasano. La pellicola, prodotta da Warner Bros. Entertainment Italia e Vivo film, è un teen-drama dalle tinte horror, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Chiara Palazzolo e sarà disponibile dal 21 aprile su tutte le principali piattaforme digitali.

Ancora una volta CHADIA RODRIGUEZ dimostra di essere un’artista prolifica e instancabile. “Non mi uccidere”, infatti, giunge a poche settimane dalla pubblicazione di “Donne che odiano le donne”, uscito a febbraio, un brano intenso che è allo stesso tempo un atto di denuncia, un grido di rabbia, una riflessione consapevole su di sé e sull’universo femminile. Il singolo si presenta come un ulteriore tassello del puzzle che l’artista sta pian piano costruendo per contrastare il cyberbullismo e il body shaming, un percorso iniziato con la pubblicazione di “Bella così” feat. Federica Carta, uscito a maggio del 2020, che è valso a CHADIA la candidatura al premio “Voci per la libertà” di Amnesty International Italia. Un riconoscimento prestigioso giunto a coronario di un ultimo anno ricco di traguardi e soddisfazioni, che la confermano definitivamente come una delle portavoce più talentuose e apprezzate del panorama musicale italiano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...