Addio a Milva, la “Pantera di Goro”, tra le più grandi cantanti della musica italiana

Si  spenta nella sua casa di Milano a 81 anni Milva, tra le più grandi cantanti della storia della canzone d’autore italiana.

Soprannominata “La Rossa” per la sua celebre chioma, all’anagrafe Maria Ilva Biolcati, era nata a Goro, in provincia di Ferrara, il 17 luglio 1939.

In sessanta anni di carriera ha conquistato tutti con la sua voce eccezionale e con quella eleganza propria delle artiste con la A maiuscola. Cantante e attrice teatrale, ha debuttato al Festival di Sanremo nel 1961 arrivando al terzo posto con la canzone “Il mare nel cassetto”. Nello stesso anno ha esordito al cinema con il film “La bellezza d’Ippolita”, al fianco di Gina Lollobrigida. Nel 1962 invece è stata protagonista della prima tournée all’estero, riscuotendo un enorme successo e arrivando ad esibirsi sul palcoscenico dell’Olimpia di Parigi.

Parallelamente alla musica Milva nel 1965 ha iniziato a lavorare in teatro con Giorgio Strehler, interpretando magistralmente diverse opere di Brecht.

Si è esibita con concerti e spettacoli in Germania, Francia, Giappone, Corea del Sud, Grecia, Spagna e Sudamerica, ha lavorato con poeti come Eleftheriou, Livaditis, Kampanelis e Theodorakis, con il compositore Luciano Berio, che le ha affidato un ruolo di primo piano nella sua opera “La Vera Storia” che ebbe un grandissimo successo in Italia e in Europa.

Nel 2007 ha partecipato per la quindicesima volta al Festival di Sanremo con il brano “The show must go on”, nel 2010 ha pubblicato il suo ultimo disco, il terzo scritto e prodotto per lei da Franco Battiato intitolato “Non conosco nessun Patrizio”. Nel 2011 Milva è tornata a teatro nello spettacolo “La variante di Lüneburg” per poi ritirarsi dalle scene. Nel 2018 la Pantera di Goro è stata omaggiata a Sanremo con il premio alla carriera.

Unica artista italiana a essere contemporaneamente Ufficiale dell’Ordre des arts et des lettres, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Federale di Germania, Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e Cavaliere della Legion d’onore della Repubblica Francese, ha pubblicato 173 album e ha venduto oltre 80 milioni di copie nel mondo.

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...