Le novità nella lotta alla pandemia a “Buongiorno Benessere”

Le novità nella lotta alla pandemia, con un occhio particolare alla situazione italiana, sono al centro del nuovo appuntamento con “Buongiorno Benessere”, in onda sabato 24 aprile alle 10.20 su Rai1. Vira Carbone ne parla il professor Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università statale di Milano, in collegamento, e con il dottor Carlo Gargiulo, medico di base, ospite in studio. Da non perdere anche lo spazio dedicato alle erbe e ai vantaggi della fitoterapia con il professor Ciro Vestita, in collegamento da Firenze. La rubrica Primo Soccorso sarà curata dal dottor Gargiulo che spiegherà dove trovare, come utilizzare e quando servirsi del cosiddetto tampone “fai da te”, disponibile tra poco in farmacia e in altri punti vendita, che consentirà di verificare da soli, a casa propria, se si è entrati in contatto col virus. Da non sottovalutare l’aiuto che assicura al benessere generale una forma fisica corretta. Incominciando dal peso, che va controllato e gestito con attenzione e competenza. Un tema affrontato dal gastroenterologo professor Giuseppe Rosati, dell’ospedale San Raffaele di Milano, e dalla dietologa Sara Farnetti. Ancora il professor Rosati per approfondire il tema della prevenzione ai tumori a stomaco e intestino. Completano il menù del giorno i servizi degli inviati sul territorio, alla ricerca di eccellenze sanitarie e agroalimentari. E la cucina, in cui torna il food mentor Marco Bianchi, con le sue ricette nutrienti e salutari. In chiusura, attesissime come sempre, le pillole di benessere psicologico del professor Piccinni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...