76° anniversario della Liberazione: Retequattro propone una campagna dedicata

ln occasione del 76° Anniversario della Liberazione, Retequattro propone una campagna dedicata, composta da alcune clip e un breve speciale programmati a scacchiera nel palinsesto della rete diretta da Sebastiano Lombardi.
I filmati raccontano la Liberazione mettendo in parallelo i ricordi di persone che hanno vissuto quell’esperienza sulla propria pelle e le voci di altrettanti giovani, in alcuni casi nipoti dei testimoni diretti. Un gioco d’incroci che ricorda l’evento e lo attualizza attraverso le parole di ragazzi che hanno sentito parlare della Liberazione in famiglia, trattato l’argomento sui banchi di scuola o visto qualcosa tra film, serie e documentari.
I protagonisti della campagna “Racconti della Liberazione” sono Giuseppina Marletta, di Genova, nonna di Giacomo Saccomanno; Piera Salinelli, di Gaggiano, in provincia di Milano, nonna di Francesca Rovati; Gianni Balzarini, di Ternate, in provincia di Varese; Samuele Colajanni, di Milano.

A seguire, la programmazione di Retequattro dedicata al 25 Aprile:


09:50 RACCONTI DELLA LIBERAZIONE
12:30 RACCONTI DELLA LIBERAZIONE
14:10 RACCONTI DELLA LIBERAZIONE
14:15 MUSSOLINI – ULTIMI GIORNI

Dopo la fine del fascismo sono continuati i misteri riguardanti gli ultimi istanti della vita di Mussolini. Il documentario ripercorre le “tre morti” del dittatore: quella politica, avvenuta in seguito allo sbarco delle truppe alleate in Sicilia nell’estate 1943; quella simbolica, quando il suo cadavere venne linciato dalla folla in piazza Loreto a Milano il 29 aprile del 1945; e quella fisica, quando venne ucciso dopo la cattura da parte dei partigiani sulle sponde del Lago di Como in circostanze mai chiarite.


15.30 LA CIOCIARA Miniserie televisiva in due puntate del 1988 diretta da Dino Risi e basata sull’omonimo romanzo scritto da Alberto Moravia nel 1957. Sophia Loren torna a vestire i panni della ciociara Cesira a distanza di 27 anni dal film diretto da Vittorio De Sica nel 1960, che le valse il premio Oscar come migliore attrice protagonista.


01:35 MILANO, 26 APRILE 1945Milano, aprile-maggio 1945: selezione dei cinegiornali proiettati nelle sale negli anni Sessanta.


02:00 DIECI ITALIANI PER UN TEDESCO Marzo 1944: 12 militari tedeschi muoiono in un attentato compiuto dai partigiani in via Rasella, a Roma. La rappresaglia porterà alla tragedia delle Fosse Ardeatine, dove verranno uccisi 335 tra civili e militari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...