“Una giornata particolare” di Ettore Scola su Rai 5

È il 6 maggio 1938 e la Roma fascista è accorsa sulle strade per festeggiare Hitler, venuto in visita da Mussolini. In un caseggiato popolare Antonietta – moglie segnata da sei maternità e da un marito “camicia nera”, e lei stessa fascista convinta – incontra, inseguendo un pappagallo fuggito dalla gabbia, un suo coinquilino, Gabriele, ex annunciatore radiofonico cacciato dal servizio con l’accusa di essere un “sovversivo” ma, in realtà, perché è un omosessuale. Prende le mosse da qui il film di Ettore Scola “Una giornata particolare”, con Sophia Loren, Marcello Mastroianni, John Vernon, Alessandra Mussolini, Françoise Berd, in onda lunedì 10 maggio alle 23.45 su Rai5 per un omaggio al grande regista italiano in occasione del 90° anniversario dalla nascita. Messa in allarme dalle chiacchiere di una malevola portinaia, Antonietta diffida di Gabriele che si è autoinvitato a prendere un caffè in casa sua e arriva a schiaffeggiarlo quando le rivela la vera ragione per cui è stato cacciato dall’Eiar. Poi, la comprensione ha il sopravvento e l’uomo e la donna si confidano reciprocamente le loro pene arrivando anche ad avere un breve incontro d’amore. La sera sarà tutto finito: Antonietta tornerà ad essere la schiava del marito, Gabriele verrà prelevato da due poliziotti e inviato al confino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...