Libertà di informazione e ‘ndrangheta nella nuova puntata di “Anni 20”

Il delicato tema delle libertà d’opinione, della censura e della libertà d’informazione sarà al centro della puntata di “Anni 20”, in onda giovedì 20 Maggio alle 21.20 su Rai2. Francesca Parisella ne parlerà, insieme ad Alessandro Giuli, con Giampiero Mughini, Peter Gomez, Marco Rizzo e Wladimir Luxuria. Servizi e reportage forniranno gli elementi per tentare un’analisi della situazione italiana, dall’osservatorio dei corrispondenti della stampa estera, ed europea. Non mancheranno nel dibattito le incursioni di Federico Palmaroli, in arte Osho, con le sue vignette. 
“Anni 20” indagherà inoltre sul riciclaggio del denaro sporco italiano in Svizzera attraverso le cosiddette società “bucalettere”, raccontando come le tante imprese commerciali, che hanno solo un indirizzo postale ma nessun dipendente né una vera sede, siano protagoniste di “sovrafatturazioni” che puntano a riciclare denaro sporco.  
Un sistema ormai consueto soprattutto per la ‘ndrangheta, come racconta il procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, in una dettagliata intervista. La trasmissione farà infine luce sulla facilità di riciclaggio attraverso i tanti “compro oro” svizzeri, raccogliendo la testimonianza di un imprenditore, la cui azienda, costretta poi alla chiusura, è stata completamente infiltrata da dipendenti legati alla criminalità organizzata calabrese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...