LA PARTITA DEL CUORE 2021: La Nazionale Cantanti si è imposta per 7-5. Il match è stato giocato in apertura dalle Juventus Women

Martedì 25 maggio, in prima serata su Canale 5, è andata in scena all’Allianz Stadium di Torino “La Partita del Cuore – 30a edizione”, per la prima volta in esclusiva sulle Reti Mediaset che ha visto sfidarsi la Nazionale Italiana Cantanti, capitanata da Enrico Ruggeri, e i Campioni per la Ricerca, capitanati da Andrea Agnelli, a sostegno dell’Istituto di Candiolo – Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro Onlus, presieduta da Donna Allegra Agnelli.

L’evento è stato condotto da Federica Panicucci, con la telecronaca affidata a Pierluigi Pardo e i commenti di Gene Gnocchi e Paolo Vallesi, mentre Giorgia Rossi, a bordo campo, ha raccolto a caldo le dichiarazioni dei giocatori. La terna arbitrale d’eccezione e tutta al femminile era composta da Maria Marotta (arbitro), Francesca Di Monte (assistente arbitrale 1), Lucia Abruzzese (assistente arbitrale 2).

Il match ha visto imporsi per 7-5 la Nazionale Cantanti e giocare nei primi quindici minuti le Juventus Women, quattro volte consecutive Campionesse d’Italia, che fin dalla loro nascita nel 2017 hanno svolto un ruolo fondamentale nel superamento delle barriere e degli assurdi stereotipi legati al calcio femminile. La loro presenza in campo è stata la risposta ideale agli inscresciosi fatti avvenuti alla vigilia del match che hanno visto protagonista suo malgrado Aurora Leone dei The Jackal che è stata allontanata dal tavolo della Nazionale Cantanti in quanto donna dal direttore generale Gianluca Pecchini, che ha poi rassegnato le dimissioni.

Le reti sono state messe a segno da Cristiana Girelli, Andrea Staskova, Charles Leclerc, Santini (doppietta) per I Campioni della Ricerca con le Juventus Women e da Ribery (doppietta), Moreno (tripletta), Sorrentino, Maicon per la Nazionale Cantanti.

Diversi sono stati i momenti emozionanti della gara, dall’arrivo del pallone dal cielo grazie ai paracadutisti della Folgore sulle note dell’Inno di Mameli al minuto di silenzio per le vittime dell’incidente alla funivia di Stresa- Mottarone, dall’omaggio a Franco Battiato sulle note de “La cura” a quello finale al Maestro Ennio Morricone con il violino suonato dalla violinista Lena Yokoyama.

Fino al 3 giugno sarà possibile sostenere La Partita del Cuore e la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro donando 2 euro al numero solidale 45527 con un SMS inviato da cellulari WINDTRE, TIM, Vodafone, Poste Mobile, Coop Voce e Tiscali. Chiamando lo stesso numero da RETE FISSA TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb, Tiscali, si possono donare 5 o 10 euro.  Chiamando da rete fissa TWT, Convergenze, Poste Mobile si possono donare 5 euro.

di Francesca Monti

credit foto Juventus FC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...