Spazio Alda Merini presenta i prossimi appuntamenti

Ri-partenza: questa deve e vogliamo che sia la parola chiave. Il 29 maggio prende via il calendario di appuntamenti dello Spazio Alda Merini, gestito dalla rete di associazioni ‘Piccola Ape Furibonda’. Lo Spazio, situato in via Magolfa 30 a Milano, è già pronto ad accogliervi per le visite guidate alla Stanza di Alda; parallelamente apre le porte a un ricco calendario di incontri culturali ambientati in giardino, improntati all’empowerment femminile.
Il primo incontro, sabato 29 maggio, inaugura il ciclo di presentazioni di libri e storie “Spazio alle donne” e vede protagonista Emanuela Carniti, figlia maggiore della poetessa dei Navigli, la quale presenterà il suo recente libro dedicato alla madre.

SPAZIO ALLE DONNE
Libri e storie nel giardino dello Spazio Alda Merini
«Respirare l’aria del giardino Merini, tenendo la porta aperta della Casa della Poesia: questo iniziamo a fare sabato 29 maggio, sognando una riapertura per tutti noi, artisti e cittadini… con un’estate al femminile!», ha dichiarato con entusiasmo Donatella Massimilla, direttrice artistica della rassegna “Spazio alle donne”.
Un fil rouge lega ogni momento di condivisione che abbiamo scelto di proporvi: «libri importanti per donne ed esistenze diverse: quello di una figlia che attraverso la vita e l’opera di sua madre si rivela. Passando poi a scoprire con ‘Clown One Italia Onlus’ come si può, attraverso il sorriso di un ‘clown’, stimolare rinascita negli ospedali così come nei luoghi di guerra. E ancora incontri, laboratori, ricordi e omaggi a donne straordinarie e non con le giornaliste e scrittrici Annarita Briganti e Cristina Obber. Un viaggio per emozioni dove lo “Spazio alle donne” si apre proprio a tutti: donne e uomini», ha tenuto a specificare la Massimilla.

CALENDARIO MAGGIO/GIUGNO 2021
Sabato 29 maggio
Ore 18: presentazione del libro “Alda Merini, mia madre” di e con Emanuela Carniti (Manni Editore). Apre la rassegna Santo Minniti, Presidente del Municipio 6. Introduce Donatella Massimilla, direttrice artistica del CETEC Dentro/Fuori San Vittore e capofila dell’ATS. Letture a cura del CETEC. Partecipano Giuliano Grittini e altri amici cari alla Merini.

Sabato 5 giugno
Ore 18: biografie di donne straordinarie e non con la giornalista e scrittrice Annarita Briganti. Un viaggio da Alda Merini a Coco Chanel, passando per Frida Kahlo e Tina Modotti. Introduce Donatella Massimilla.
Interviene Ave Comin, studiosa che ha conosciuto e frequentato la ‘nostra’ Alda. Letture a cura del CETEC Dentro/Fuori San Vittore.

Sabato 12 giugno
Ore 16.30: laboratorio di narrazioni teatrali per bambini a cura del CETEC in collaborazione con Carthusia Edizioni per dar voce al loro progetto “Donne avventurose che hanno fatto grande Milano”, con la partecipazione dell’autrice Patrizia Zelioli (illustrazioni di Ilaria Mauriello ed Elena Tarantola).
Ore 20: “Le voci di dentro” performance teatrale del CETEC Dentro/Fuori San Vittore. Testi di Elena Pilan e Donatella Massimilla, con Gilberta Crispino ed Elena Pilan. Regia della stessa Massimilla. Alla fisarmonica Gianpietro Marazza. Premio Milano Donna 2020 – Municipio 1. Costo biglietto: 10€.

Sabato 19 giugno
Ore 18: per non dimenticare la strage di via Brioschi. Partecipano la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Statale P. THOUAR – L. GONZAGA la dott.ssa Adriana Colloca, il co-fondatore dell’associazione culturale Teatro Totale Salvo Manganaro, la giornalista e scrittrice Cristina Obber e il presidente associazione Genitori Gentilino Matteo Rossetti. Modera Donatella Massimilla. A seguire si esibiranno gli alunni dell’indirizzo musicale dell’IC Thouar – Gonzaga.

Sabato 26 giugno
Ore 18: presentazione del libro “La scuola del sorriso” a cura di Clown One Italia Onlus. Incontro con Ginevra Sanguigno e Italo Bertolasi. Introduce Donatella Massimilla. Partecipano le allieve MErinni del Laboratorio teatrale CETEC 6 X le Donne.

Tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita, tranne lo spettacolo teatrale in programma il 12 giugno, e si terranno nel giardino dello Spazio Alda Merini in via Magolfa 30, Milano. In caso di pioggia lo svolgimento è previsto all’interno dello Spazio.
Chi avrà voglia di esserci troverà un’ampia selezione di bevande naturali e street drinking con
l’ApeShakespeare “To bee or not to bee” nel portico adiacente lo Spazio.

Si chiede la grande cortesia di prenotarsi obbligatoriamente agli eventi a cui partecipare scrivendo all’email info@spazioaldamerini.com

credit foto Giuliano Grittini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...