EURO 2020: L’Italia soffre ma si impone sull’Austria nei tempi supplementari e vola ai quarti

Prosegue il sogno europeo della Nazionale del ct Mancini che ha battuto l’Austria 2-1 dopo i tempi supplementari al termine di una partita molto sofferta, contro un avversario tosto e ben organizzato che ha concesso pochi spazi, volando nei quarti di finale ad EURO 2020 dove affronterà la vincente di Belgio-Portogallo.

Al Wembley Stadium di Londra nel primo tempo gli azzurri hanno colpito l’incrocio dei pali con Immobile, mentre nella ripresa è stato annullato un gol ad Arnautovic per fuorigioco con il Var. Si è andati così ai supplementari dove sono stati decisivi i cambi effettuati da Mancini. Infatti al 95′ Chiesa ha portato in vantaggio l’Italia controllando con la testa un assist di Spinazzola, saltando un avversario con il destro e mettendo la palla in rete con il sinistro. Al 105′ Pessina ha firmato il raddoppio con il mancino dopo una caparbia azione di Acerbi. Al 114′ Kalajdzic ha accorciato le distanze per gli austriaci ma gli azzurri sono riusciti a difendere il risultato fino al triplice fischio.

“Abbiamo sofferto ma meritato di vincere e ci siamo riusciti grazie ai giocatori che sono in panchina e sono entrati con la mentalità giusta. I ragazzi sono stati straordinari”, ha dichiarato il ct Mancini a RaiSport.

di Francesca Monti

credit foto Nazionale Italiana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...