“BRUNO BARBIERI 4 HOTEL” – sfida sulla costa dei trabocchi, in ABRUZZO

Penultimo appuntamento con le sfide tra gli albergatori d’Italia, guidate da chef Bruno Barbieri. Giovedì 1 luglio, su Sky e NOW, è l’Abruzzo a ospitare il nuovo inedito episodio di Bruno Barbieri 4 Hotel, una produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia. In sfida, sulla costa dei trabocchi, palafitte autoctone utili per pescare, 4 hotel a conduzione familiare.

Questa regione, che si estende lungo il litorale del medio Adriatico compreso tra Ortona e Vasto, capace di ispirare anche Gabriele D’Annunzio, nasconde meraviglie inaspettate. Qui albergatori storici e una nuova generazione di giovani stanno portando avanti un’idea molto precisa: offrire una accoglienza calda, ma soprattutto familiare.

Il meraviglioso litorale d’Abruzzo fa da sfondo alla settima puntata attesa per giovedì 1 luglio, alle ore 21.15, su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW: a gareggiare ci sono “Borgo Baccile” di Domenico; “La Chiave dei trabocchi” di Francesca; “Le Dimore – Corte Rossetti” di Ersilia; e, infine, “Residenza Amblingh” di Raffaella.

Come sempre, l’esigentissimo e severo esperto di hôtellerie Bruno Barbieri e i concorrenti trascorreranno un giorno e una notte nei reciproci alberghi: dopo il check-in, sperimenteranno e metteranno alla prova accoglienza, stile, pulizia, eventuali servizi offerti dall’hotel e l’ospitalità di ciascun albergatore, la loro capacità di trasformare un semplice pernottamento in un’esperienza indimenticabile alla scoperta di un territorio.

L’indomani, dopo la colazione, faranno il check-out, dopodiché saranno chiamati a esprimere i propri giudizi su 5 categorie: i loro voti, da 1 a 10, valuteranno infatti location, camera, servizi, prezzo e, per la prima volta, la colazione, il pasto che ogni albergo che si rispetti considera il suo fiore all’occhiello.

Conduttore, accompagnatore, osservatore e giudice della gara, per Barbieri il viaggio è sempre stato un elemento essenziale nella sua carriera: per lavoro, ma anche per passione, lo Chef ha viaggiato in tutto il mondo, senza mai mettere da parte il suo stile unico, sofisticato ed elegante, conquistando così sul campo il titolo di esperto in accoglienza alberghiera.

Durante le puntate di BRUNO BARBIERI 4 HOTEL, la sua grande esperienza da cosmopolita e  viaggiatore nel mondo gli permette, sfoggiando il suo lato più ironico e pungente, di raccontare la sfida mettendo gli albergatori di fronte a piccoli e grandi imprevisti per valutarne la capacità di problem solving e l’attenzione al cliente. Con i suoi voti, alla fine di ciascun episodio potrà confermare o rivoluzionare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. Uno solo degli albergatori concorrenti si aggiudicherà così un contributo economico da reinvestire nella propria azienda.

Dopo questa puntata, il viaggio di BRUNO BARBIERI 4 HOTEL, da nord a sud nella Penisola, si concluderà con la tappa in Basilicata.

Le quattro location protagoniste dell’episodio

“Borgo Baccile” è un “albergo diffuso” a pochi chilometri dal mare, immerso tra i vigneti, vicino a Crecchio, in provincia di Chieti, piccolo borgo medioevale che la leggenda vuole sia stato Capitale d’Italia per un giorno nel 1943. Nel 2018 Domenico ha deciso di ristrutturare il borgo in cui era vissuta da generazioni la sua famiglia, creando 4 appartamenti e 6 camere. Ogni camera porta il nome di un suo antenato. Oggi la struttura è gestita dallo stesso Domenico con la presenza costante della nonna che ancora prepara le sue golosissime torte a colazione.

“La Chiave dei trabocchi” è un hotel 4 stelle di 49 camere a San Vito Chietino, nel cuore della costa dei trabocchi. La struttura, total white, una vera terrazza sul mare, è stata rilevata dalla famiglia di Francesca 6 anni fa e ristrutturata in un design minimal ma con forti elementi rivisitati della tradizione. Francesca lo gestisce insieme alle sue due sorelle.

“Le Dimore – Corte Rossetti” è un bed & breakfast di lusso nel centro storico di Vasto. È un palazzo di fine 800 in stile liberty che si affaccia sulla piazza principale della città. Ersilia, la sua proprietaria, è un’amante dello stile e si è occupata personalmente di arredare le camere nei minimi particolari. Ogni stanza ha il nome di un illustre personaggio abruzzese. Non mancano mai fiori freschi ed essenze profumate. Ersilia ha creato addirittura una fragranza che viene regalata ad ogni ospite.

“Residenza Amblingh” è un bed & breakfast con uno stile molto sobrio, elegante e semplice nel centro storico di Vasto, ricavato da un’antica dimora storica accanto al castello d’Avalos, con una vista mozzafiato sulla marina. Raffaella e suo marito l’hanno ristrutturata 6 anni fa con un impeccabile design e opere d’arte di artisti locali, pur mantenendo elementi storici originali.

Il tavolo del confronto finale è stato registrato presso il Palazzo d’Avalos di Vasto (CH).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...