Domenica sera, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con la serie “Masantonio–Sezione scomparsi” che vede protagonista Alessandro Preziosi.

Domenica sera, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con la serie “Masantonio–Sezione scomparsi” che vede protagonista Alessandro Preziosi.
Creata da Valerio Cilio e Gianluca Leoncini, la serie prodotto da Cattleya è diretta da Fabio Molo ed Enrico Rosati. Nel cast Davide Iacopini e Bebo Storti, a cui si aggiungono Claudia Pandolfi, Daniela Camera, Virginia Campolucci e Andrea Di Casa.

Sinossi terzo episodio:
Mentre indaga sulla scomparsa di Thiago (Prince Steven Urina), un bambino di origini peruviane, Masantonio (Alessandro Preziosi) è costretto a riflettere su alcuni aspetti della sua infanzia e sui perché delle scelte che ha fatto. Questa volta, per immedesimarsi con lo scomparso, l’uomo dovrà guardarsi dentro e trovare il coraggio di affrontare, poco a poco, i fantasmi del suo passato. A cominciare da Tina (Virginia Campolucci), la quindicenne che ha iniziato a pedinarlo…

Sinossi quarto episodio:
In cosa consiste il metodo d’indagine di Masantonio (Alessandro Preziosi)? Per Sandro Riva (Davide Iacopini), questo è il rompicapo più complesso. Un nuovo caso sembra offrire la possibilità di scavare nel passato di Masantonio e squarciare il velo di mistero che lo avvolge. Una donna Alberta Comini (Anna Della Rosa) è scomparsa abbandonando la figlia di pochi mesi ma ogni pista plausibile sembra finire in un buco nell’acqua. Mentre la verità emerge faticosamente, Riva inizia a conquistare a piccoli passi la fiducia di Masantonio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...