Il nuovo allenatore dell’Inter Simone Inzaghi: “Ho tantissimo entusiasmo per questa nuova avventura e grandissime motivazioni. Eriksen? Deve riposarsi, ovviamente noi tutti lo aspettiamo a braccia aperte”

E’ stato presentato questa mattina il nuovo tecnico dell’Inter Simone Inzaghi con una conferenza stampa.

“Ho tantissimo entusiasmo per questa nuova avventura e grandissime motivazioni, so di avere davanti un lavoro importante, ma questa è una sfida bellissima”, queste le prime parole del tecnico. “Sono qui perché il presidente Zhang assieme a Marotta e Ausilio mi hanno dimostrato una grande volontà di portarmi all’Inter. Con il mio staff siamo consapevoli di trovare un gruppo forte, una società forte e dei tifosi che già durante queste vacanze mi hanno dimostrato, in tutta Italia, quanto sono calorosi e quanto ci staranno vicini in questa stagione. Era arrivato il momento per un cambiamento. Ho avuto di fronte delle persone che mi hanno fatto capire quanto mi volessero all’Inter e quindi ho accettato questa sfida stimolante. So che ci saranno difficoltà e soprattutto so che c’è uno Scudetto da difendere contro squadre attrezzate. Ma siamo l’Inter”.

Capitolo mercato: “Sapevo che Hakimi sarebbe partito, ma la società mi ha promesso che la squadra rimarrà competitiva e forte come lo scorso anno. I contatti con il direttore sono continui, sappiamo dove dobbiamo intervenire”.

Infine riguardo Eriksen: “Con Christian ho parlato prima dell’Europeo, poi l’ho lasciato tranquillo dopo quanto accaduto. Ha bisogno dei suoi tempi, deve riposarsi, ovviamente noi tutti lo aspettiamo a braccia aperte”.

credit foto Inter F.C.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...