“SULLE ORME DI BENEDETTO” A SULLA VIA DI DAMASCO

Ora et labora: la Regola senza tempo iscritta nel DNA dell’Europa. Sono passati oltre 1500 anni, ma la spiritualità di San Benedetto vale anche oggi? Della sua eredità, dei suoi frutti, delle sue opere, si occuperà la prossima puntata di Sulla Via di Damasco, in onda domenica 11 Luglio, su Rai Due, ore 8.50. In compagnia di padre Cesare Falletti, monaco cistercense fondatore del Monastero “Dominus Tecum” in Piemonte, il programma di Vito Sidoti entrerà nel cuore di un grande passato che vive ancora oggi nei monasteri, luoghi della memoria immersi nel silenzio, intorno ai quali fiorisce la vita e prospera l’amore per gli altri. Il viaggio di Eva Crosetta, sulle orme di San Benedetto, toccherà due realtà, quella dei Cistercensi e quella dei Trappisti. Si comincia da Sora (FR), dall’Abbazia di San Domenico: qui spiritualità ed operosità si incontrano in molte iniziative di solidarietà e di contrasto alle nuove povertà. Le telecamere proseguiranno verso il Monastero dei Trappisti di Frattocchie, a Roma, per incontrare Padre Loris Tomassini: racconterà le ragioni della clausura nel cuore del mondo. “I monaci non sono in mezzo al mondo, non ci facciamo vedere – ha detto padre Falletti – però non ci nascondiamo neanche, siamo dove siamo e tutti sanno che siamo lì”. Regia di Alessandro Rosati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...