Al Diversity Media Awards, tre importanti riconoscimenti per la Rai

Ai “Diversity Media Awards” la Rai vince. Nella sesta edizione degli “Oscar dell’Inclusione”, che premiano ogni anno i contenuti mediali e i personaggi che più contribuiscono a una rappresentazione inclusiva delle persone e delle tematiche legate alla diversità, il Servizio Pubblico si è aggiudicato tre importanti riconoscimenti sia per la tv che per la radio. A vincere i premi sono stati, come miglior programma Tv, #cartabianca condotto su Rai3 da Bianca Berlinguer; come miglior programma radio “La Versione delle 2” con Andrea Delogu e Silvia Boschero su Radio2; mentre per la sezione dedicata ai Tg, il premio per il miglior servizio è andato a Giovanna Botteri del Tg3 per “Pakistan sorridi ancora”.

I vincitori e le vincitrici deiDiversity Media Awards si sono distinti, secondo le motivazioni, per una narrazione valorizzante ed inclusiva delle persone al di là del genere e dell’identità di genere, dell’orientamento sessuale ed affettivo, dell’etnia, dell’età, della disabilità.

Il “Diversity Media Awards” negli anni ha acquisito crescente prestigio, affermandosi come uno dei riconoscimenti più ambiti per chi è attento alla dimensione civile ed etica dei media.

La cerimonia della premiazione, che si è svolta il 19 luglio, al Teatro Franco Parenti a Milano, verrà trasmessa in streaming TRULive il 22 luglio alle 21.00 su RaiPlay e sui canali ufficiali di Diversity.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...